Comprare azioni Airbnb (e vendere): come fare trading ed investire, previsioni 2022

In questa guida cercheremo di capire come comprare azioni Airbnb, ovvero investire sul titolo di una delle società più promettenti nel settore del turismo.

Chi viaggia spesso conoscerà quasi sicuramente Airbnb, piattaforma per il booking di appartamenti. Di recente finita nell’occhio del ciclone del fisco italiano poiché non pagherebbe le tasse in modo adeguato.

Airbnb è anche una società quotata in borsa con ticker (ABNB) e in questa guida completa vi forniremo le informazioni necessarie sulle azioni Airbnb per capirne di più. Per esempio, se davvero conviene investire, in che modo, le previsioni future sul titolo.

Molti trader stanno utilizzando le piattaforme di trading CFD per fare trading sulle azioni. Ad esempio si può usare il broker eToro per investire sull'andamento delle principali azioni grazie agli utili servizi di copy trading e social trading.

Puoi registrarti gratuitamente su eToro cliccando qui.

Airbnb: chi è

Airbnb è un portale online nato nel 2007, da un’idea di Brian Chesky, Joe Gebbia e Nathan Blecharczyk. Che è cresciuto esponenzialmente negli anni a seguire. Contando a 5 anni dalla nascita la presenza nella propria piattaforma di alloggi in oltre 26.000 città di 192 paesi. Con 10 milioni di prenotazioni totali effettuate.

La particolarità di Airbnb è che permette di mettere a disposizione non solo il classico appartamento, ma anche una singola stanza, castelli, ville, barche, baite, case sugli alberi, igloo, isole private e qualsiasi altro tipo di alloggio.

Comprare azioni Airbnb

La società è nata per caso, da una esigenza personale di Brian Chesky e Joe Gebbia, che si accorsero come talvolta fosse complicato trovare sistemazioni. Nel gennaio 2009 la società venne avviata grazie all’intervento dell’incubatore Y Combinator.

Inizialmente, il nome del sito era Airbedandbreakfast.com, ma appena due mesi dopo (marzo 2009) venne accorciato in Airbnb.com. A questo punto l’offerta si espanse da semplici spazi condivisi ad appartamenti, ad intere case e a qualsiasi altro tipo di proprietà.

Nel giugno 2010, il loft dei fondatori divenne l’ufficio dell’azienda, fino al definitivo spostamento della società nei nuovi uffici.

Nel febbraio 2017 la società ha acquisito Luxury Retreats International, una società di noleggio di ville con sede in Canada, per circa 300 milioni di dollari in contanti e azioni. Ma anche Tilt.com, una startup di pagamento sociale e Accomable, una startup focalizzata sull’accessibilità al viaggio.

L’anno successivo Airbnb ha annunciato 2 nuovi servizi:

  1. Airbnb Plus, una collezione di case che sono state controllate per la qualità dei servizi, comfort e design
  2. Beyond by Airbnb, che offre affitti per vacanze di lusso

Nel marzo 2019 la società ha acquisito HotelTonight, un sito web per la prenotazione di camere d’albergo last minute, per oltre 400 milioni di dollari.

Non sono però mancate diverse controversie. Per esempio, negli Usa e in Cina è stata denunciata una certa discriminazione verso le persone di colore. Inoltre, il servizio è stato accusato di aver provocato un aumento del prezzo delle case.

Ed ancora, che società immobiliari si siano spacciate per privati che affittavano i loro appartamenti. Il tutto per aggirare fisco e burocrazia. Non sono poi mancate inchieste su come gli host utilizzino annunci falsi e gli utenti abbiano avuto esperienze estremamente negative.

❓Chi èSi tratta di una piattaforma che permette di mettere in contatto persone che cercano affitto di appartamenti o alloggi per brevi periodi
🏠 SettoreTurismo / Alloggi
👍 SedeStati Uniti
💻 QuotazioneBorsa di New York
👍 TickerABNB
🥇Migliore piattaforma con conto demoeToro
🥇Miglior broker per azioniCapital.com

Piattaforme per investire in azioni Airbnb

Prima di proseguire e capire come comprare le azioni Airbnb ecco le migliori piattaforme per investire in azioni:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIRECENSIONE 
Copy trading su azioniSocial tradingRecensioneISCRIVITI
Spread contenutiIntelligenza artificiale RecensioneISCRIVITI
Commissioni basseAzioni FrazionateRecensioneISCRIVITI
Conti Zero spreadPiattaforma regolataRecensioneISCRIVITI
Deposito minimo
Servizio CFDRecensioneISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-78% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Azioni Airbnb: dati societari

Informazioni di contatto

  • Indirizzo: 888 Brannan Street, San Francisco, 94103, United States
  • Telefono: 415 510 4027

Management

  • Nathan Blecharczyk, età 37, dal 2008 Co-Founder, Chief Strategy Officer, Chairman of Airbnb China & Director
  • Kenneth I. Chenault: età 69 , dal 2018 Independent Lead Director
  • Brian Chesky: età 39, dal 2008 Co-Founder, CEO, Head of Community & Chairman of the Board
  • Belinda J. Johnson: età 54, dal 2011 Director
  • Jeffrey D. Jordan: età 62, dal 2011 Independent Director
  • Angela J. Ahrendts: età 60, dal 2019 Independent Director
  • Junrui Lin: età 49, dal 2012 Independent Director
  • Amrita Ahuja: età 42, dal 2021 Independent Director
  • Joseph Gebbia: età 40, dal 2008 Co-Founder, Chairman of Airbnb.org. and Director

Airbnb: principali dati finanziari

Il 2021 ha segnato una decisa crescita per Airbnb ma l’utile di esercizio rimane in rosso. La società ha riportato un incremento del 77% del fatturato a 6 miliardi di dollari, e una forte crescita dell’adjusted ebitda che balza dal rosso di 251 milioni del 2020 al positivo di 1,6 miliardi nel 2021.

Il fatturato di Airbnb è cresciuto del 78% a 1,53 miliardi di dollari nel Q4 2021. L’utile netto è tornato in positivo nel periodo a 55 milioni di dollari, contro la perdita di 3,9 miliardi nell’ultimo trimestre 2020.

L’adjusted ebitda margin dell’anno scorso è pari al 27%. Con il graduale ritorno alla normalità stanno tornando anche i viaggi: alla fine del gennaio 2022, si è già verificato il 25% in più di notti lorde prenotate per l’estate rispetto allo stesso periodo del 2019.

La pandemia ha portato anche il maggiore uso dello smartworking, e ciò ha indirettamente favorito anche Airbnb. La società ha infatti fatto sapere che sono aumentate le durate dei soggiorni, in seguito allo smartworking e alla scelta di lavorare in località in cui unire lavoro e vacanza (workation).

La durata media dei viaggi è cresciuta del 15%, e quasi la metà del totale notti lorde è rappresentata da soggiorni di oltre 7 giorni. La categoria che sta crescendo di più è quella dei soggiorni di 28 giorni e oltre: +16% in più del Q4 2019.

Airbnb è approdata solo di recente in borsa, al NYSE, nel dicembre 2020. Nel 2020, però, ha fatto tagli drastici all’organico, licenziando fino ad un quarto del personale totale a livello mondiale.

Dove comprare e vendere azioni Airbnb

Vediamo dove comprare le azioni Airbnb, ovvero le migliori piattaforme dove fare trading online.

eToro

Partiamo da sc name=”etoro-link” landing=”l_Azioni” anchor=”eToro” pos=”parBroker”] e vediamo cosa offre ai trader iscritti:

  • Deposito minimo: 50 euro
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
  • Commissioni e spread: commissioni ridotte e spread-only
  • Servizi: copy trading, social trading, eToroX, smart portfolios
  • Licenze: CySEC, ASIC, FCA
Per aprire un conto di trading su eToro vai qui.

Capital.com

Proseguiamo con il broker Capital.com e le sue principali caratteristiche:

  • Deposito minimo: 20 euro
  • Conto demo: 10mila euro virtuali
  • Commissioni e spread: commissioni ridotte e spread-only
  • Servizi: intelligenza artificiale, grafici con oltre 70 indicatori ed oscillatori di trading, app Investmate, segnali di trading offerti da Refinitiv
  • Licenze: CySEC, ASIC, FCA
Puoi aprire un account su Capital.com cliccando qui.

Degiro

Concludiamo con il broker Degiro, di recente approdato in Tv con spot promozionali:

  • Deposito minimo: a discrezione dell’utente
  • Conto demo: non previsto
  • Commissioni e spread: commissioni ridotte e spread-only
  • Servizi: 10 lezioni dell’Accademia degli investitori, assistenza fiscale, ESG rankings dei titoli azionari, ampia scelta di ETF
  • Licenze: AFM, DNB, FCA
Per aprire il tuo conto gratuito su Degiro vai qui.

Quotazione e grafico azioni Airbnb (ABNB)

Per l’analisi tecnica, è molto importante analizzare graficamente il titolo in borsa. Ecco il grafico delle azioni Airbnb (ABNB):

Modello di Business Airbnb

Airbnb è una piattaforma online di tipo bilaterale, basata sulla comunità che facilita il processo di prenotazione di spazi abitativi privati per i viaggiatori. Bilaterale perché da un lato consente ai proprietari di mettere in vendita il loro spazio e guadagnare denaro per l’affitto. Dall’altro lato offre ai viaggiatori un facile accesso all’affitto di case private.

Con oltre 1.500.000 annunci in 34.000 città e 190 paesi, la sua ampia copertura consente ai viaggiatori di affittare case private in tutto il mondo.

I profili personali e un sistema di valutazione e revisione forniscono informazioni sull’host e su ciò che viene offerto. Viceversa, gli host possono scegliere autonomamente a chi affittare il proprio spazio.

Airbnb è più di un’opzione di alloggio in viaggio conveniente. Agevolando l’accesso a spazi distinti e alla cultura locale, Airbnb mira a consentire ai viaggiatori di “sentirsi a casa ovunque tu vada nel mondo” costruendo connessioni con gli host locali, ottenendo l’accesso a spazi e cultura distintivi delle loro destinazioni.

Airbnb opera come facilitatore delle transazioni tra host e viaggiatori che cercano una sistemazione confortevole a un prezzo conveniente. Fornendo un’assicurazione di protezione dell’host, nonché un sistema di valutazione e revisione, la piattaforma crea fiducia all’interno della comunità degli utenti e riduce i costi di transazione. I profili e le recensioni degli utenti aiutano a creare reputazione e fiducia tra i partecipanti al mercato.

La piattaforma riceve commissioni da due fonti su ogni prenotazione, vale a dire dagli host e dagli ospiti. Per ogni prenotazione Airbnb addebita all’ospite il 6-12% della quota di prenotazione. Inoltre Airbnb addebita all’host il 3% per ogni transazione andata a buon fine.

Mentre Airbnb era all’Y-incubator, Paul Graham ha detto loro “è meglio avere 100 persone che ti amano piuttosto che avere un milione di persone che ti piaci“. Pertanto, Airbnb si concentra sul “fare ciò che le persone vogliono” e sul coltivare un “senso di appartenenza“, coinvolgendo la propria community attraverso la condivisione di storie sul sito Web di Airbnb e invitando gli utenti a partecipare alla sua campagna di redesign del logo.

Airbnb interagisce anche con la comunità locale oltre lo spazio virtuale, attraverso collaborazioni con le autorità cittadine di San Francisco e Portland nell’identificazione di host per aiutare gli sfollati in caso di emergenza.

Man mano che la comunità di utenti cresce, la fiducia rimane un problema nonostante la fornitura di assicurazioni. Molte città iniziano a introdurre leggi per regolamentare l’affitto di appartamenti privati, perché alcuni host affittano appartamenti come un’azienda senza pagare le tasse. Per esempio. nel novembre 2015, i residenti di San Francisco hanno votato contro la Proposta F, una misura che avrebbe fortemente limitato gli affitti a breve termine.

Airbnb fornisce offerte, codici promozionali e crediti ai viaggiatori frequenti e agli host. La piattaforma partecipa anche ad iniziative di carattere socio-culturale, come quella di recente per sollecitare il rilancio del borgo di Sambuca. O come quando, dopo l’incidente dell’uragano Sandy, Airbnb ha lanciato un microsito per offrire alloggi gratuiti alle persone sfollate a causa della tempesta a New York City.

Previsioni azioni Airbnb 2022-2025

Non è possibile fare previsioni accurate sul titolo. Fate le vostre ricerche e valutazioni personali. Ecco alcuni dati aggiornati sul titolo.

Azioni Airbnb: le domande frequenti

Cos’è Airbnb?

Si tratta di una piattaforma che permette di mettere in contatto persone che cercano affitto di appartamenti o alloggi per brevi periodi. E’ nata nel 2007, cresciuta esponenzialmente, grazie anche alla sempre maggiore offerta di sistemazioni. Non solo limitate agli appartamenti o alle singole stanze.
Airbnb lancia anche iniziative, promozioni e bonus per hosting e ospiti.

Da dicembre 2020 è quotata sul NYSE, con ticker ABNB.

Dove comprare azioni Airbnb (ABNB)?

Partito con una quotazione di 139 USD, ha sfondato nei primi mesi del 2021 i 200 dollari americani di valore. Per poi subire un calo da aprile e tornare a maggio ai valori di partenza.

Da agosto a novembre 2021 ha dato vita ad un nuovo rally, sfondando quota 200 dollari, per poi subire un nuovo rimbalzo mantenendo i 140 dollari americani come supporto.

Da aprile 2022 è iniziata però una pesante fase discendente, rischiando ora anche supporto di 100 USD.
Airbnb si preannuncia dunque un tipo di asset volatile, pertanto, adatto a chi cerca questa tipologia per il proprio portafoglio.

Dove comprare azioni Airbnb (ABNB)?

Puoi provare con broker come eToro, Capital.com e FP Markets.

Azioni Airbnb: riepilogo

Conclusioni

Airbnb è un portale online nato nel 2007, da un’idea di Brian Chesky, Joe Gebbia e Nathan Blecharczyk. Che è cresciuto esponenzialmente negli anni a seguire. Contando a 5 anni dalla nascita già la presenza nella propria piattaforma di alloggi in oltre 26.000 città di 192 paesi. Con 10 milioni di prenotazioni totali effettuate.

Di recente ha lanciato diversi servizi ed iniziative, sebbene non siano mancate critiche e controversie.

La società è stata quotata al NYSE da dicembre 2020, quindi ha una cronistoria molto limitata. Attualmente è in forte calo e viaggia verso i 100 dollari americani. Probabilmente il ribasso non terminerà qui e rivelerà la giusta quotazione del titolo in una fase di “normalità”.

Airbnb si preannuncia dunque un tipo di asset volatile, essendo di tipo tecnologico.

Per iniziare al meglio investendo nel trading online conviene partire dalla pratica e da un buon conto demo. Vi lasciamo quindi con i collegamenti ufficiali alle migliori piattaforme con conto demo:

si tratta di piattaforme con licenza, regolarmente autorizzate e conti demo gratuiti ed illimitati.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di comefaretradingonline.com, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di comefaretradingonline.com non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene comefaretradingonline.com e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da comefaretradingonline.com che rimane un sito a carattere puramente informativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here