Comprare azioni BPER Banca

Conviene comprare azioni BPER Banca S.p.A.? Stiamo parlando di una banca che è partita nel cuore dell’Emilia, contribuendo nella prima metà del ‘900 alla realizzazione di molti progetti in quel di Modena. Per poi espandersi verso la Romagna e via via in tutte le regioni italiane eccetto la Val D’Aosta. Diventando ad oggi la sesta realtà bancaria in Italia.

In questo articolo vedremo tutto quanto concerne le azioni BPER banca e come fare per investire.

Molti trader stanno utilizzando le piattaforme di trading CFD per fare trading sulle azioni. Ad esempio si può usare la piattaforma di eToro per investire sull'andamento delle principali azioni grazie agli utili servizi di copy trading e social trading. Puoi registrarti gratuitamente su eToro cliccando qui.

Azioni BPER: storia

Tutto parte nel 1867, quando nasce la Banca Popolare di Modena su iniziativa della Società Operaia di Mutuo Soccorso. La banca cresce in modo costante, diventando un punto di riferimento finanziario per famiglie, contadini e artigiani.

Non solo, diventa anche un punto di riferimento per la realizzazione di diverse infrastrutture e opere urbanistiche modenesi.

Si pensi, per esempio al contributo dato per

  • l'elettrificazione delle ferrovie provinciali
  • l'avvio della bonifica del Burana
  • la bonifica del bacino Parmigiana Moglia
  • il salvataggio dell'Università di Modena
  • l’aiuto a famiglie e piccoli artigiani usciti devastanti dalla Seconda guerra mondiale

Azioni BPER Banca

Un importante passaggio si ha nel 1984, punto di approdo di quel movimento partito negli anni Settanta che ha visto la crescente aggregazione tra lebanche cooperative dell’Emilia Romagna.

Quell’anno, arriva la fusione con la Banca popolare di Bologna, dando vita così alla Banca popolare dell’Emilia.

Nel 1992 la Banca Popolare di Cesena si unisce a quest’ultima dando vita alla Banca popolare dell'Emilia Romagna. Abbreviata anche con l’acronimo BPER.

BPER diventa quindi un punto di riferimento per tutta la regione, pur non perdendo i valori e principi fondanti di oltre un secolo prima.

Nel 2013 ha dato vita ad un riassetto organizzativo per semplificare il proprio assetto ormai ricco di realtà bancarie.

Nel 2015, la Banca popolare dell'Emilia Romagna diventa BPER Banca, grazie all’espansione costante avvenuta in quegli anni. Che gli ha permesso di coprire, acquisizione dopo acquisizione, tutto il territorio italiano.

Nello stesso anno, arriva anche una profonda ridefinizione del brand che esprime nitidamente i valori di sempre, pur attualizzati al presente e protesi al futuro.

Con l’Assemblea dei Soci del 26 novembre 2016 BPER Banca si trasforma da Società Cooperativa in Società per Azioni.

Il 28 febbraio 2019 viene presentato il Piano di sviluppo triennale, allo scopo di supportare la crescita dell’economia dei territori, favorire la trasformazione digitale, innovare i processi e prodotti, lanciare nuove strategie di internazionalizzazione ed rinnovare il proprio impegno profuso nella cosiddetta Social Responsibility.

Ad oggi, la banca BPER comprende tante realtà diversificate:

  • Cassa di Risparmio di Vignola
  • Banca Popolare di Lanciano e Sulmona
  • Credito Commerciale Tirreno
  • Banca Popolare di Crotone
  • Banca del Monte di Foggia
  • Banca popolare del Sinni
  • Banca popolare di Aprilia
  • Banca popolare di Castrovillari e Corigliano Calabro
  • Banca popolare di Salerno
  • Banca popolare di Carispaq
  • Banca popolare dell’Irpinia
  • Banco di Sardegna
  • Banca di Sassari
  • Eurobanca del Trentino
  • ABF Factoring
  • ABF Leasing

La quotazione in Borsa è arrivata nel 2009.

Tra le ultime operazioni degne di nota troviamo la delibera da parte del Cda per l’acquisto completo di Unipol Banca S.p.A. per 220 milioni di euro. Oltre all’acquisto completo di Banco di Sardegna.

Nel 2019, però, BPER annuncia anche 1.300 esuberi e il taglio di 230 sportelli. Praticamente un quinto del totale delle filiali.

Vediamo come investire in Borsa sul titolo e se conviene.

Migliori broker per investire in Poste Italiane

Prima di proseguire con questa guida sulle azioni di BPER Banca vi proponiamo una serie di broker certificati per negoziare sul titolo:

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Apri un conto
eToro CFD azioni e CopyPortfolios Social e copy trading Recensione Iscriviti
Plus500 CFD su azioni e indici Deposito minimo, servizio CFD Recensione Iscriviti
Segnali gratuiti CFD sulle principali azioni Recensione Iscriviti
Spread contenuti Piattaforma WebTrader Recensione Iscriviti
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Come Comprare azioni BPER

Le azioni BPER possono essere comprate tramite trading CFD. Il che ti permetterà di posizionarti sia long che short sul titolo. Dunque, guadagnare anche se il titolo è in ribasso.

La scelta migliore è fare trading con broker e non tramite banche, poiché le banche impongono costi maggiori, obblighi superiori, tra cui aprire un conto corrente e diventare clienti.

La cosa migliore è comunque sempre quella di scegliere broker con regolare licenza, per non incappare in truffe.

Di seguito vediamo i broker più affidabili per comprare azioni.

Broker per investire in BPER

Ecco quali sono i migliori broker per comprare azioni BPER. Prima, però, vediamo quali caratteristiche devono avere generalmente:

  • Licenza per operare
  • Conto demo per fare pratica senza rischiare denaro reale
  • eBook da scaricare gratis (un ottimo eBook è quello offerto dal broker OBRinvest che puoi scaricare da qui )
  • Webinar da seguire da remoto condotti e curati da esperti
  • Spread e commissioni basse
  • Assistenza clienti in italiano e sempre disponibile
  • App per fare trading ovunque ci si trovi
  • Tanti asset per diversificare il portafoglio
  • Segnali di trading

Comprare azioni Bper con eToro

Il broker eToro ha ben 3 licenze per operare: CySEC, FCA e ASIC.

Tra i servizi offerti da eToro troviamo il copy trading, per copiare cosa fanno i trader migliori. Quindi, potrai approfittare della loro esperienza e bravura pur non avendo alcuna esperienza a riguardo.

Oltre a questo servizio, potrai anche interagire con gli altri trader iscritti ad eToro con il Social trading, come se ti trovassi su un social network. Mettendo like ai loro post, condividendoli o commentandoli. Un confronto tra trader che può aiutarti nelle tue scelte.

Puoi iniziare a investire sulle azioni con eToro cliccando qui.

66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Fare trading CFD di azioni BPER con Plus500

Plus500 da parte sua ha 2 licenze, CySEC e FCA. Ma oltre a ciò, vanta la sua serietà col fatto di essere quotata alla Borsa di Londra oltre ad essere sponsor di diverse squadre di calcio e non solo. Tra le quali l’Atalanta.

Plus500 offre assistenza clienti in Live chat, disponibile in 32 lingue diverse.

Potrai anche essere avvisato quando le azioni BPER stanno innescando un trend interessante, grazie ad un servizio di alert mail attivabile gratuitamente.

Grazie ad un profondo restyling di qualche anno fa, Plus500 presenta anche una piattaforma user-friendly. Con grafici chiari e customizzabili.

Il conto demo è praticamente inesauribile, visto che, quando scende sotto i 200 euro, si ricarica in automatico.

Per iniziare a fare trading CFD con Plus500 sulle azioni clicca qui.

72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Comprare azioni BPER con OBRinvest

Le azioni BPER possono essere comprate sul broker OBRinvest, che ha dalla sua la licenza CySEC.

Potrai saperne di più sul trading con ebook scaricabili e webinar da seguire da remoto. Potrai controllare quando sono programmati da un calendario presente sulla piattaforma.

OBRinvest ti permette di ricevere i prestigiosi suggerimenti di una autorità del settore: Trading central. Li riceverai comodamente via sms, con tutte le indicazioni a riguardo. Oltre che gratuitamente. Il quantitativo giornaliero dipenderà dall’account che avrai attivato, tra i 4 disponibili.

Puoi iniziare a investire sulle azioni con OBRinvest cliccando qui.

78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading azioni Bper con Capital.com

A proposito di intelligenza artificiale, Capital.com vanta tanti premi e riconoscimenti proprio per le sue piattaforme basate sull’IA. Che ti consentono di avere un ausilio tecnologico nelle tue scelte operative.

Inoltre, sa bene che le app sono ormai diventate fondamentali, tanto da prevedere la app Investmate per formarsi costantemente nel palmo della propria mano.

Capital.com sa anche perfettamente quanto sia importante l’analisi tecnica. Infatti, i suoi grafici possono essere personalizzati con oltre 70 tra indicatori ed oscillatori di trading.

Capital.com ha la doppia licenza CySEC e FCA.

Puoi iniziare a investire in azioni con Capital.com cliccando qui.

71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Prezzo BPER tempo reale

Vediamo il grafico in tempo reale delle azioni BPER.

Al momento della scrittura, le azioni BPER sono quotate intorno a 1,90 euro.

Negli ultimi 5 anni, il titolo si è caratterizzato per continue oscillazioni, soprattutto un costante ribasso. Tanto che l’ultimo picco, a 3.89 euro registrato il 20 gennaio 2017, non viene guardato neppure dalla distanza da tempo.

Con l’arrivo della Pandemia Covid-19, il titolo è praticamente dimezzato. Da 3.09 euro a 1.45 euro a maggio 2020. Poi una leggera ripresa, non riuscendo però mai a sfondare la resistenza dei 2 euro.

Da inizio anno, comunque, gode di una bene augurante livello di supporto intorno agli 1.80 euro. Una buona base di partenza per riprendere a salire.

Comunque, le oscillazioni delle azioni BPER sono ottime per il trading CFD, dato che può guadagnare sia sul rialzo che sul ribasso del titolo. Pur eseguendo le dovute analisi tecniche e fondamentali preventive per prendere la giusta posizione.

Previsioni sul titolo BPER

Le azioni BPER Banca, come detto nel paragrafo precedente, hanno mostrato una certa incertezza ormai da tempo. Molti bassi e troppi alti, con una batosta significativa con l’arrivo del Covid-19.

Il titolo stenta a decollare, oltre che rafforzarsi su certe quotazioni. Fanno ben sperare comunque gli aiuti e le agevolazioni messi in campo dal Governo abbiamo rappresentato una boccata d’ossigeno per molte imprese e lavoratori. Oltre al superbonus energetico. E la banca si è mostrata molto attiva nel salire su questo treno, offrendo servizi ed offerte per chi volesse beneficiare di queste agevolazioni.

Acquisendo Unipol, BPER Banca vanta anche un importante posizionamento nel settore assicurativo. E ciò fa sì che si diversifichi dal solo settore creditizio.

Nel lungo periodo, BPER Banca dovrà anche proiettarsi verso la digitalizzazione dei propri servizi. Un campo di battaglia dove si sfidano si sfideranno le banche. Con una DeFi che avanza sempre più, anche grazie alla spinta delle blockchain e delle criptovalute.

Riguardo ai dati finanziari 2020, BPER Banca ha chiuso il 2020 con un utile netto (escluse le quote di terzi) di 245,65 milioni di euro. Registrando una contrazione del 35,3% rispetto ai 379,58 milioni del 2019.

Nel solo Q4 del 2020 l'utile netto di BPER Banca è stato pari a oltre 45 milioni di euro. In forte miglioramento, invece, il risultato della gestione

operativa, che nel 2020 è cresciuto a 870,74 milioni di euro (+47,8%

rispetto ai 589,07 milioni del 2019), in seguito alla diminuzione delle spese per il personale. I proventi operativi sono aumentati del 10,3% a 2,51 miliardi, in seguito al balzo delle commissioni nette (+151% a 1,07 miliardi).

Il Common Equity Tier 1 ratio (phased-in proforma) a fine 2020 era pari al 17,7%, rispetto al 13,91% di inizio anno, sulla base di un patrimonio netto pari a 6,2 miliardi di euro.

Nel 2021 sarà anche distribuito il dividendo di 0,04 euro per azione, con la cedola che sarà staccata lunedì 24 maggio 2021 e liquidata il 26 maggio. Per un totale di 56,53 milioni di euro.

Nel corso del 2021, sarà completato anche l’acquisto del ramo d’azienda da IntesaSanpaolo. Il che permetterà a Banca BPER di crescere a livello dimensionale, migliorare la competitività nel nostro Paese e un potenziamento del bacino d’utenza.

Dunque, i fondamentali della Banca sono solidi e la crescita del titolo in Borsa lasciano ben sperare per un rialzo e un ritorno verso fine 2020 ai livelli pre-Covid.

Comprare azioni BPER: le FAQ

Cos’è Banca BPER?

Si tratta di un istituto bancario nato a Modena nel 1867 e lentamente espansosi per tutta l’Emilia Romagna nel secolo successivo. Dagli anni ‘90, ha messo in atto una costante acquisizione di vari istituti bancari, diventando così la sesta realtà bancaria italiana.

Tra le ultime operazioni importanti, l’acquisizione del ramo assicurativo con UnipolSai.

Conviene comprare azioni BPER?

Le azioni BPER si sono distinte per continui sali-scendi del prezzo, sebbene il calo sia stato costante e l’esplosione del Covid-19 abbia dimezzato il loro valore.

Da inizio 2021, il titolo è in ripresa e si proietta verso il livello pre-pandemia, complici anche i solidi fondamentali.

Il trading CFD permette di sfruttare appieno l’andamento fluttuante del titolo.

Come comprare azioni BPER?

Conviene farlo mediante broker con regolare licenza, che offrono molti servizi e con spread e commissioni competitivi.

Li abbiamo individuati in eToro, Plus500 e OBRinvest.

Come comprare Azioni BPER Banca

Conclusioni

BPER è una banca nata nel 1867 inizialmente come Banca popolare di Modena. Per circa un secolo, questo istituto di credito è stato un punto di riferimento per il territorio modenese: dalle istituzioni alle famiglie passando per artigiani e contadini.

Un consolidamento territoriale si è avuto nel 1984, quando ha rilevato la banca popolare di Bologna e, nel 1992, quella di Cesena. Diventando così un punto di riferimento per tutta l’Emilia Romagna.

Negli anni a venire, oltre che la quotazione in borsa, sono arrivate altre acquisizioni di banche a livello nazionale, portandola così alla stregua di altri colossi bancari. Conviene dunque comprare azioni BPER?

Il Covid-19 ha messo in difficoltà il titolo azionario, ma i fondamentali solidi e la diversificazione nel ramo assicurativo acquisendo UnipolSai, lasciano ben sperare per il futuro.

Puoi comprare azioni BPER tramite broker certificati, vi lasciamo i link per aprire un conto demo su ognuno di essi:

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di comefaretradingonline.com, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di comefaretradingonline.com non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene comefaretradingonline.com e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da comefaretradingonline.com che rimane un sito a carattere puramente informativo.