Fineco: recensione conto e piattaforma di trading (Aggiornata 2023)

Fineco è una delle banche online più note in Italia, che negli ultimi anni ha acquisito una posizione di primo piano nel settore del trading e degli investimenti online.

Nata come intermediario finanziario, oggi Fineco è una banca quotata in borsa che offre un conto corrente completo associato a servizi di investimento avanzati.

In questo articolo cerchiamo di fare chiarezza su tutti i principali aspetti che caratterizzano Fineco: costi, piattaforme di trading, opinioni dei clienti, affidabilità, assistenza e tanto altro.

Vedremo nel dettaglio quali sono i punti di forza ma anche i possibili lati negativi che conviene valutare prima di aprire un conto.

Cercheremo di fornire una panoramica il più possibile completa ed equilibrata, basata anche sul confronto di recensioni e pareri di altri clienti, per comprendere se Fineco può essere la scelta giusta per le proprie esigenze finanziarie e di investimento.

In particolare la nostra recensione si focalizzerà principalmente sugli aspetti legati al trading online.

🔽 SUGGERIMENTO INIZIALE 🔽

Un modo efficace per esplorare il mondo degli investimenti online è quello di aprire un conto e provare i suoi servizi.

Su Fineco è possibile registrarsi e accedere all’area demo per iniziare a fare trading in tempo reale, ma senza mettere a rischio capitali reali.

Il conto Fineco utilizza quotazioni di mercato aggiornate in real-time e permette di operare su un’ampia gamma di asset finanziari. Si può simulare l’apertura di posizioni lunghe e corte, impostare ordini condizionati, utilizzare la leva finanziaria. Insomma, è come fare sul serio.

Clicca qui per registrarti su Fineco

Cos’è Fineco

Fineco è una banca italiana specializzata in servizi di investimento e trading online. Nasce nel 1999 come società di intermediazione mobiliare (SIM) per poi ampliare la propria offerta con l’erogazione di conti correnti e altri servizi bancari tradizionali.

Fineco: recensione

Nel 2014 effettua lo spin-off da Unicredit diventando una banca indipendente quotata alla Borsa di Milano. Oggi Fineco è una realtà fintech consolidata e in rapida crescita. Punta su innovazione tecnologica e servizi digitali pur mantenendo alcune filiali sul territorio.

Tra i punti di forza, l’offerta completa che include banking online, soluzioni d’investimento, piattaforme per il trading online evolute e una gamma ampia di strumenti finanziari. Fineco offre anche consulenza specializzata per la gestione del risparmio.

La trasparenza derivante dalla quotazione in Borsa e le certificazioni da autorità regolatorie quali Banca d’Italia e Consob conferiscono solidità e affidabilità.

Fineco: riepilogo

📊 PiattaformaFineco Trading
❓ Come funzionaConto online completo che permette di negoziare su vari strumenti finanziari
👮‍♂️ SicurezzaElevata
🤑 Convenienza⭐️⭐️⭐️
💶 Deposito minimoRichiede l’apertura di un conto corrente online.
✅ Come registrarsiApri il tuo conto Fineco qui.
🏆 Migliori alternativeScalable Capital

Conto Fineco: caratteristiche e costi

FinecoBank è una delle migliori banche FinTech non solo in Italia ma anche in Europa.

Oltre ai servizi bancari tradizionali permette anche di investire su numerosi strumenti come ETF, azioni ed indici sotto la regolamentazione della Consob.

Ecco le caratteristiche principali:

Caratteristica FinecoBankDettagli
Canone Mensilegratuito under 30, 3,95€ azzerabile
Carte OfferteCarta di debito gratuita, carte di credito con vantaggi vari
Bonifici SEPAgratuiti
PagamentiTransazioni rapide, supporto per pagamenti contactless e mobile
Mutui e FinanziamentiTassi competitivi, soluzioni personalizzate, consulenza dedicata
Servizi OnlineHome banking, gestione bonifici e assegni
Trading e investimentiAzioni / CFD / Forex / ETF / Indici
Trasparenza TariffariaNessun costo nascosto, comunicazione chiara delle tariffe

Canone e condizioni

Il conto corrente Fineco presenta un canone mensile di 3,95€, azzerabile sotto determinate condizioni. Ad esempio, il canone è gratuito per under 30 o azzerabile con un patrimonio gestito sopra i 40.000€. Anche con 4 operazioni di trading al mese il canone scende a 2,95€.

L’apertura del conto è gratuita, così come l’invio dell’estratto conto. I bonifici SEPA sono senza commissioni, mentre costano 9,95€ quelli verso Svizzera e Principato di Monaco. Il conto include la carta di debito Fineco Card, mentre per la carta di credito va fatta richiesta specifica.

Carte e pagamenti

Fineco mette a disposizione diverse tipologie di carte collegate al conto. La Fineco Card permette di prelevare gratuitamente dagli ATM, mentre costa 1,45€ su circuito Visa/Mastercard. È disponibile anche in versione virtuale per wallet e pagamenti online.

Con Fineco Card Credit si può rateizzare il saldo mensile, richiedendo l’aumento del plafond direttamente online. Infine, Fineco Gold è una carta premium con maggiori servizi assicurativi e accesso a 1.100 lounge aeroportuali. Tutte le carte supportano i pagamenti contactless con Apple Pay e Google Pay.

Mutui e finanziamenti

Fineco offre mutui casa fino all’80% del valore dell’immobile, mutui green per immobili ad alta efficienza energetica, surroghe e prestiti personali richiedibili interamente online. I tassi sono

vantaggiosi e non sono previste spese di istruttoria.

Con la surroga si possono ridurre le rate di un mutuo portandolo in Fineco, con zero spese di istruttoria o perizia. Anche la richiesta di prestiti e il consolidamento dei debiti avviene interamente online in pochi click.

Come aprire un conto su Fineco?

Aprire un conto corrente su Fineco è semplice e veloce, l’intera procedura si svolge online in pochi passaggi:

Accedi al sito Fineco

e cliccare su “Apri il conto” per avviare la richiesta

Compila il modulo di registrazione inserendo i propri dati anagrafici e le informazioni richieste

Effettua la video identificazione tramite webcam o credenziali SPID, oppure bonifico di verifica da altro conto intestato

Carica i documenti necessari: documento d’identità, tessera sanitaria, comprovante reddito

Firma digitalmente il contratto direttamente online

Effettua l’accredito iniziale per completare l’apertura del conto

Dopo la conclusione dell’iter, si può accedere al conto tramite le credenziali ricevute e iniziare ad operare. Si possono gestire conti, carte, bonifici, investimenti direttamente dal sito o dall’app Fineco.

Tipologie di conto

Fineco App

Conto Base

Il Conto Base di Fineco è la soluzione pensata per chi è interessato soprattutto ai servizi bancari tradizionali. Include il conto corrente con carta di debito, bonifici SEPA gratuiti, prelievi in zona Euro gratuiti sopra i 99€.

È previsto un canone mensile di 3,95€ azzerabile in determinate condizioni. Questo conto consente di fare trading in modalità base, con commissioni standard. L’ideale per chi vuole iniziare a fare pratica con piccole operazioni.

Conto Pro

Il Conto Pro aggiunge al Conto Base l’accesso avanzato alla piattaforma PowerDesk, con grafici interattivi e funzionalità evolute. Sono inclusi alert automatici, notizie finanziarie in tempo reale, analisi tecnica avanzata.

Le commissioni di trading sono scontate del 50% rispetto al conto standard. Questo conto è pensato per trader esperti che fanno un alto numero di operazioni.

Conto PowerDesk

Il Conto PowerDesk è la versione più evoluta, dedicata ai trader professionisti. Oltre a tutti i servizi bancari e di investimento, include l’accesso completo alla piattaforma PowerDesk nella sua versione top di gamma.

Gli ordini possono essere impartiti anche tramite telefono per una maggiore rapidità operativa. Le commissioni di trading sono ulteriormente ridotte, può essere richiesto l’aumento della leva finanziaria.

Include servizi dedicati di consulenza avanzata. È richiesto un patrimonio minimo di almeno 500.000€.

Le carte Fineco

Fineco mette a disposizione dei clienti diverse tipologie di carte legate al conto corrente, per soddisfare esigenze specifiche e per il pagamento. Vediamo le principali:

  • Fineco Card: carta di debito dotata di IBAN per prelevare, pagare nei negozi e acquistare online. Include tecnologia contactless.
  • Fineco Card Credit: carta di credito con possibilità di richiedere l’aumento del plafond direttamente online e rateizzare le spese.
  • Fineco Card Gold: versione premium della carta di credito con servizi assicurativi, accesso alle lounge aeroportuali e assistenza dedicata.
  • Fineco Card Virtual: permette di effettuare pagamenti online su circuito Visa pur non avendo una carta fisica. Ideale per wallet digitali e shopping.
  • Carte prepagate VISA e Mastercard: disponibili versioni prepagate ricaricabili per gestire le spese senza l’utilizzo del conto.

Tutte le carte Fineco supportano i pagamenti contactless tramite Apple Pay e Google Pay. Un sistema di carte completo per gestire le spese nel quotidiano, negli acquisti online e nei viaggi.

Con possibilità di personalizzare la soluzione in base alle specifiche esigenze.

Costi e commissioni del conto corrente Fineco

Il conto corrente di Fineco presenta un canone mensile di 3,95€, azzerabile in determinate condizioni. Ad esempio per gli under 30 il canone è gratuito, così come azzerandolo con specifici volumi di risparmio gestito o attività di trading.

L’apertura del conto è gratuita, senza costi di attivazione o di chiusura. Anche l’invio dell’estratto conto è senza spese.

I bonifici SEPA sono gratuiti, sia in uscita che in entrata. Costano invece 9,95€ i bonifici verso Svizzera e Principato di Monaco.

Con la carta di debito Fineco Card i prelievi dagli ATM in Italia e in zona Euro sono gratuiti oltre i 99€, 1,05€ sotto tale soglia. Sui circuiti Visa e Mastercard il prelievo costa invece 1,45€.

Le ricariche telefoniche e il pagamento di bollettini, MAV e RAV è gratuito, così come gli addebiti diretti SDD. Il pagamento tramite PagoPA costa 1,95€.

Piattaforme di trading e servizi

FinecoBank dispone di numerosi servizi dedicati ai trader come app di trading proprietarie oltre alla possibilità di negoziare direttamente dall’app mobile in modo smart.

Ecco le principali opzioni a disposizione degli investitori.

FinecoX

FinecoX è la nuova piattaforma di trading all’avanguardia di Fineco, progettata internamente. Offre massima fluidità operativa, design moderno, visualizzazione avanzata dei grafici e funzionalità evolute per l’analisi tecnica.

FinecoX: la nuova piattaforma di trading

Gli ordini possono essere inviati con un singolo click e sono garantite execution veloci.

FinecoX include news e dati di mercato in tempo reale, consentendo di monitorare gli aggiornamenti sui vari asset. È ottimizzata per operare da desktop e dispositivi mobili in modo efficiente.

PowerDesk

PowerDesk è la piattaforma di punta di Fineco, dedicata ai trader professionisti. Dispone di oltre 100 indicatori ed oscillatori per l’analisi tecnica, con ampie possibilità di personalizzazione.

Gli ordini possono essere impartiti anche tramite telefono per una maggiore rapidità esecutiva. È presente l’integrazione con soluzioni di trading automatico ed il collegamento diretto con i mercati Borsa Italiana. PowerDesk comprende servizi di consulenza specialistica per supportare il trading avanzato.

Entrambe le piattaforme consentono la gestione evoluta degli investimenti finanziari, con elevati standard tecnologici e funzionalità sofisticate.

Clicca qui per accedere alla piattaforma di trading di Fineco

Asset negoziabili su Fineco Trading

Fineco mette a disposizione una gamma vastissima di asset finanziari su cui investire attraverso CFD, derivati ed ETF:

  • Azioni: sono disponibili tutte le principali blue chip, le mid cap e le small cap, sia italiane che estere.
  • Indici: gli indici negoziabili comprendono i più importanti benchmark globali ed europei, come S&P 500, Nasdaq, FTSE MIB, Dax ed EuroStoxx50.
  • Materie prime: è possibile investire su metalli preziosi, petrolio, gas naturale ed energia. Copertura globale. Presenti anche criptovalute come Bitcoin ed Ethereum.
  • Obbligazioni: accesso a titoli di stato, corporate bond ed ETF sul reddito fisso. Accesso diretto a MOT ed EuroTLX.
  • ETF ed ETC: Ampia scelta di ETF e ETC che replicano ogni categoria di investimento: azionari, obbligazionari, materie prime, settoriali. Ottimizzano la diversificazione.

Grazie ai tanti asset e strumenti derivati, con Fineco è possibile implementare strategie d’investimento complesse e diversificate.

Costi e commissioni di trading

Fineco prevede un sistema di commissioni di trading definito in base a:

  • Tipo di asset negoziato (azioni, derivati, ETF)
  • Mercato di quotazione (Italia, Europa, USA)
  • Piano tariffario sottoscritto dal cliente
  • Le commissioni partono da un minimo di 2,95€ fino ad un massimo di 19€ per transazione (costo per eseguito)
  • I piani evoluti consentono di ridurre notevolmente le commissioni
  • I CFD hanno spread fisso sul prezzo di mercato senza commissioni separate
  • Certificati e covered warrant sono negoziabili senza commissioni aggiuntive

Grazie ai piani commissionali evoluti, Fineco permette di contenere i costi di trading, elemento essenziale per fare attività speculativa.

Fineco è sicura?

Questa è una domanda cruciale quando si sceglie un partner per gestire i propri risparmi e investimenti. Ebbene, ci sono validi motivi per ritenere Fineco una piattaforma solida e affidabile.

Innanzitutto, non dimentichiamo che stiamo parlando di una banca diretta, quindi soggetta alla vigilanza e alle rigide regolamentazioni di Banca d’Italia e Consob. Non un broker qualsiasi, ma un istituto autorizzato e monitorato dalle authority nazionali.

Poi, elemento da non sottovalutare, Fineco è quotata in Borsa dal 2014. Questo comporta obblighi stringenti di trasparenza e comunicazione al mercato. Insomma, le sue performance e il suo stato di salute sono costantemente sotto gli occhi di investitori e regulator.

Sul fronte tecnologico, vengono impiegati sistemi di sicurezza di ultima generazione, con crittografia e protezione delle transazioni. Non è un caso che Fineco abbia ottenuto certificazioni riconosciute per la gestione di dati sensibili e la qualità dei suoi processi interni.

Insomma, tra regolamentazione stretta, standard elevati, tecnologia evoluta e trasparenza della quotazione, sembra che un cliente Fineco possa dormire sonni tranquilli. I propri risparmi appaiono al sicuro.

Pro e contro di Fineco

Fineco presenta diversi elementi positivi che possono renderla interessante per investitori e risparmiatori.

Vantaggi:

  • Offerta completa: conto corrente, trading, investimenti
  • Apertura conto 100% online veloce
  • Solida reputazione da banca quotata in Borsa
  • Piattaforme di trading evolute e apprezzate

Svantaggi:

  • Costi non i più bassi sul mercato
  • Canone conto presente, seppur contenuto
  • Commissioni di trading nella media di settore, non le più convenienti
  • Costo complessivo superiore ad alcuni competitor low cost

Fineco offre qualità del servizio a fronte di costi leggermente più elevati. Sta al cliente valutare se questo trade-off sia accettabile per le proprie esigenze.

Opinioni su Fineco

Le opinioni degli utenti su Fineco sono mediamente positive, con alcuni punti critici segnalati. Analizzando recensioni e feedback online, emerge un generale apprezzamento per la completezza dei servizi offerti.

In particolare, viene lodata la qualità delle piattaforme di trading, ritenute tra le migliori in Italia in termini di funzionalità, stabilità e usabilità. Anche l’assistenza clienti riceve riscontri positivi per la preparazione e la velocità di risposta.

Tra i punti di forza vengono citati anche la credibilità derivante dalla quotazione in Borsa e la solidità generale di Fineco come banca direct. L’operatività interamente digitale piace alla clientela più smart e orientata al self-service.

Le note più critiche riguardano principalmente i costi, giudicati da alcuni leggermente elevati rispetto alla media di mercato. Ad esempio il canone mensile sul conto corrente viene visto come un aspetto migliorabile. Anche sul fronte delle commissioni di trading c’è chi chiede di essere più competitivi.

Nel complesso comunque Fineco viene promossa come solido partner tecnologico per investimenti e trading, con ampi margini di miglioramento sul piano dei costi.

Fineco: le domande frequenti (FAQ)

Quali sono le commissioni di trading su Fineco?

Le commissioni di trading su Fineco variano a seconda del tipo di strumento finanziario: azioni, CFD, forex o criptovalute. Fineco offre una struttura di commissioni competitiva, dettagliata sul sito web.

Fineco offre opzioni per investitori principianti?

Sì, Fineco propone diverse opzioni per investitori principianti, inclusi fondi comuni, ETF e strumenti di formazione, rendendola una piattaforma adatta a chi inizia a investire.

Come posso accedere all’area clienti online di Fineco?

L’accesso all’area clienti online di Fineco avviene tramite il sito web, dove i clienti possono gestire il loro conto, effettuare operazioni di trading e accedere a servizi e supporto.

Fineco: riepilogo

Conclusioni

Fineco Bank si è dimostrata una piattaforma versatile e ricca di opportunità per chi desidera avvicinarsi al mondo degli investimenti e del trading online.

Nonostante le diverse opinioni e recensioni, è evidente che Fineco offre tantissimi servizi e strumenti, adatti sia ai trader esperti che ai neofiti.

Le commissioni di trading, sebbene siano un fattore da considerare attentamente, si allineano in gran parte agli standard del settore. Inoltre, l’area clienti online e le misure di sicurezza adottate da Fineco rafforzano la sua posizione come banca affidabile e trasparente.

Fineco rappresenta una scelta solida per chi cerca una piattaforma di trading e investimento completa e affidabile.

Per registrarti gratuitamente su Fineco, clicca qui.
Disclaimer: Gli autori e i gestori di comefaretradingonline.com precisano che i contenuti e le analisi relative a valute, azioni e altri strumenti finanziari non devono essere visti come consigli d'investimento. Le opinioni espresse nell'articolo sono personali e soggettive, e devono essere interpretate come tali. I post riflettono le opinioni personali dell'autore e della redazione, e hanno lo scopo di informare, non di incoraggiare il trading o gli investimenti su specifici mercati finanziari o strumenti. Né gli autori né lo staff del sito detengono azioni di società quotate o altri asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di comefaretradingonline.com non può garantire che i dati siano in tempo reale o che le analisi siano sempre puntuali. Il trading e la speculazione sui mercati finanziari o attraverso strumenti derivati comportano il rischio di perdita di capitale. Di conseguenza, lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità per investimenti errati o decisioni basate su qualsiasi tipo di analisi trovata sul sito web. L'utente si assume ogni responsabilità e non considera comefaretradingonline.com e i suoi autori responsabili per eventuali perdite o danni diretti o indiretti derivanti dall'utilizzo delle analisi, dalla loro inesattezza, incompletezza o accuratezza. Chiunque intenda investire dovrà informarsi adeguatamente, assumendosi i rischi connessi a eventuali investimenti, e non basarsi esclusivamente sulle analisi tecniche fornite da comefaretradingonline.com, che rimane un sito di natura puramente informativa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here