Forex trading : guida

In questo blog parliamo di forex trading, una delle attività più redditizie che però coinvolge pochissimi attori. Pochi professionisti sono in grado di guadagnare sul serio sopratutto perchè hanno una conoscenza profonda dei mercati.

Il mercato forex è ad esempio uno dei posti più grandi dove ogni giorno si fanno scambi di valute di dimensioni davvero notevoli. Per essere operativi e diventare trader partiremo sopratutto da un fattore : la conoscenza.

Migliori broker per fare trading forex

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Apri un conto
Plus500 Sicurezza al massimo Deposito minimo, servizio CFD Recensione Iscriviti
24Option Forex e CFD Webinar gratuiti Recensione Iscriviti
Markets App e tutorial Guide pdf sui mercati Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Cos'è il forex ?

Una domanda semplice a cui cercheremo di dare risposta in questo articolo. Ogni giorno sui mercati finanziaria vengono transati circa 4,5 trilioni di dollari con banche, investitori e fondi di investimento che cercano di fare profitti e margini acquistando moneta in una data valuta e rivendendola in un'altra valuta. Compriamo ad esempio 100 euro e li rivendiamo in dollari o in yen a seconda delle quotazioni.

Detto così sembrerebbe tutto facile in realtà non lo è affatto a causa delle oscillazioni che in questi anni sono diventate sempre più evidenti. Quando parliamo di mercato forex facciamo riferimento a tutta una serie di movimenti che sono alla base del commercio nazionale ed internazionale.

Come funziona il forex trading

Cerchiamo di entrare nel vivo con esempi pratici. Abbiamo capito che si scambiano valute dunque l'unità di misura base è la coppia di valute.

La moneta più scambiata è sicuramente il dollaro americano (USD) insieme all'euro (EUR) quindi la coppia verrà indicata dalla dicitura (EUR / USD). La prima della coppia è detta valuta base ed assume valore unitario (pari ad 1) in uno scambio, mentre la seconda indica la valuta in cui scambiare.

Indicativamente se ad esempio il dollaro è quotato a 1,29 per comprare 1 euro avremo bisogno di 1,29 dollari. Come vedremo fare trading non è semplice ma questo apre a scenari molto ampi anche perchè ogni singola operazione può essere fatta su tutte le valute del mondo. Vedremo poi quando parleremo di piattaforme di trading che ci sono le figure di intermediazione (i broker) che offrono a tutti gli investitori dei conti di trading per negoziare ed una serie di coppie di valute su cui agire. Non è detto dunque che trattino tutte le valute, le più comuni comunque ci saranno.

Capiremo l'importanza dei software e dei broker quando parleremo delle operazioni in tempo reale, senza quotazioni, grafici e strumenti analitici in real time le nostre analisi non potranno essere accurate. Considerate che comunque ci sono anche dei rischi collegati al fatto che molte transazioni sono speculative e ci sono grosse banche e fondi di investimento che lavorano in questo settore per guadagnare.

Come iniziare a fare trading sul forex

I mercati sono fonte di opportunità per chi le sa sfruttare e fonte di rischi molto importanti per chi non ha una adeguata formazione. Sconsigliamo a chi non ha studiato abbastanza di stare alla larga da queste attività che possono portare a perdere molti soldi se non affrontate in modo giusto.

Per chi volesse invece iniziare consigliamo di studiare e formarvi delle vostre strategie (vedremo poi in un articolo specifico come).

Per chi volesse invece iniziare consigliamo di studiare e formarvi delle vostre strategie (vedremo poi in un articolo specifico come).

  • un conto per fare trading che si ottiene iscrivendosi ad uno dei broker affidabili
  • depositare un capitale iniziale
  • una piattaforma per fare trading (offerta dai mediatori / broker)
  • strumenti per fare analisi tecnica e fondamentale

Vantaggi del forex

Oltre ai problemi ci sono anche dei vantaggi altrimenti non ci sarebbe questo grande interesse. Cerchiamo di riassumere i benefici in alcuni punti:

  • Operare con i broker autorizzati vi mette al riparo da rischi in quanto la banca d'italia con le sue società di controllo tipo la Consob effettua controlli rigorosi per assegnare delle autorizzazioni
  • Il forex è OTC cioè Over The Counter, un termine inglese che significa che non ha una sede come può avvenire per le borse. Non è influenzabile da nessun soggetto o potere “forte”. Tuttavia le notizie di economia lo condizionano anche se in modo indiretto
  • E' un mercato aperto per 5 giorni la settimana tranne i festivi per 24 ore al giorno. Grazie al fuso orario in alcuni paesi anche per più ore
  • C'è molta liquidità. Per un trader che vuole acquistare c'è sempre un trader disposto a vendere. Ovviamente bisogna fare attenzione ai broker market maker e ad altri aspetti che approfondiremo
  • Esiste il concetto di leva finanziaria. La leva permette di amplificare le operazioni per cifre superiori al proprio capitale (un esempio di leva può essere 1:50 o 1:100) tuttavia espone anche a rischi maggiori pertanto occorre molta attenzione.

Visita le sezioni del sito per ulteriori approfondimenti e dettagli tecnici.