Trading bitcoin

Il trading bitcoin sta riscuotendo molto successo tra i traders di tutto il mondo anche per via della sua semplicità di utilizzo e dei profitti che è in grado di generare.

Abbiamo deciso di intensificare la nostra copertura del mondo Bitcoin, per tre semplici motivi:

  • Crediamo sia l’investimento della nuova generazione
  • Il prezzo è destinato a salire in futuro
  • Si può fare trading con Bitcoin come con qualsiasi altro CFD

E’ quindi secondo noi giusto intensificare la scrittura di articoli informativi sul Bitcoin, la moneta che è diventata di diritto il mezzo per scambiare valore in maniera efficiente, anonima e sicura tra gli abitanti della Cultura Digitale, che possiamo affermare sono praticamente ogni singolo abitante del pianeta terra, esclusi quelli che probabilmente sono troppo anziani per usare un computer.

Le prospettive di crescita, sono indubbiamente immani. Bitcoin è la moneta di internet, e la tecnologia che sta dietro Bitcoin, il Blockchain, è considerata come il futuro delle transazioni finanziarie, e le più grandi banche d’investimento, Hedge Fund, e aziende famose come VISA, stanno già adoperandosi per implementare subito queste tecnologie nei loro prodotti. Non solo noi pensiamo che Bitcoin sia il futuro dei pagamenti e delle transazioni tra gli utenti della rete, ma anche le grandi corporation che si stanno affrettando ad adottare al più presto possibile la tecnologia Bitcoin. Sempre più store online stanno iniziando ad accettare Bitcoin come metodo di pagamento, per citarne soltanto alcune: Virgin, Reddit e Wordpress.com. Altre società più grandi, e magari più vecchie e meno “rivoluzionarie”, non hanno ancora adottato Bitcoin tra i loro sistemi di pagamento, molto probabilmente perché devono ancora toccare con mano le potenzialità di trading con i Bitcoin.

In questo mondo infatti, tutto cambia alla velocità della luce. Anche il prezzo. Non è infatti una grande notizia quella che il prezzo di Bitcoin oscilla pericolosamente di centinaia di dollari al mese, ma è comunque molto apprezzato sia dai traders che dagli investitori classici.

Se avete intenzione di avvicinarvi al mondo del trading, e degli investimenti, il treno Bitcoin passa una sola volta, e potrebbe essere l’occasione giusta per montare su questo treno, che offre prezzi bassi e grandi possibilità di crescita. Prima però non possiamo parlarvi di come sfruttare tutte queste possibilità senza accennare al magico mondo di Bitcoin e a tutta la sua storia durante questi anni. La storia è molto breve, dato che è nato soltanto qualche anno fa.

La storia di Bitcoin, c’è da fidarsi?

Trading bitcoin

Per capire al meglio se un mercato di investimento è fattibile o meno, è necessario prima di tutto ripercorrere la sua storia. La Storia di Bitcoin è legata e sarà legata indissolubilmente al la figura misteriosa di Satoshi Nakamoto, che è ovviamente un nome fittizio (come biasimarlo, del resto pubblicando la tecnologia che avrebbe permesso al mondo di scambiarsi denaro, e quindi valore in maniera pressoché anonima, quale miglior modo se non quello di farlo anonimamente?) figura misteriosa che nel 2008 pubblica sul web una documentazione intitolata “Bitcoin: A Peer-to-Peer Electronic Cash System” (Bitcoin: un sistema di denaro elettronico p2p”.

Satoshi nel 2008 inventa quindi un sistema monetario completamente decentralizzato che non fa riferimento ad una figura centrale per l’emissione di moneta oppure la validazione delle transazioni. L’innovazione chiave di questo sistema è il cosiddetto algoritmo “Proof-Of-Work”, sistema che permette una distribuzione del sistema di calcolo, che "elegge" e verifica in maniera globale tutte le transazioni che vengono fatte nella lista movimenti globale di Bitcoin, ovvero la Blockchain (catena di blocchi). In questa “catena di blocchi” sono contenute tutte le transazioni fatte dal primo giorno fino ad oggi, scaricare tutta la blockchain con le transazioni (che sono rigorosamente pubbliche) saranno necessarie varie decine di gigabyte.

L'anonimità: il segreto del successo Bitcoin

Perché utilizzare bitcoin, se sono già presenti metodi di pagamento facili e veloci come Paypal, Skrill, Neteller e molti altri servizi di ewallet?

Essenzialmente, Bitcoin permette di avere i propri soldi contenuti in un portafoglio, composto da codici cifrati, senza dover rischiare di mettere i propri soldi su un servizio online centralizzato.

Non c’è quindi il rischio di hackeraggio oppure di sottrazione dei propri fondi da parte di malintenzionati. Le uniche persone responsabili per i vostri Bitcoin siete voi e soltanto voi.

Dato che essenzialmente i Bitcoin in vostro possesso sono una serie di codici segreti che rappresentano il vostro possesso di Bitcoin. E’ possibile rendere i Bitcoin completamente offline, trascrivendo i propri codici su un pezzetto di carta e cancellando qualsiasi dato sul proprio disco rigido. Così facendo avrete trasferito i vostri Bitcoin dall’online verso l’offline, al sicuro da possibile attacchi hacker. Questo dimostra quanto questo investimento sia flessibile il sistema Bitcoin.

E' vero che chi usa Bitcoin non paga le tasse?

Questo è un’altro mito da sfatare: il fatto che Bitcoin non sia tracciabile, non pregiudica il fatto che la gente non debba poi pagarci le tasse. Anche i contanti non sono tracciabili, ma sta ovviamente ai cittadini pagare le tasse o meno. I bitcoin non sono simbolo di illegalità, anzi, sta all’utente rispettare le leggi o meno.

Come investire in Bitcoin?

Ci sono essenzialmente due modi per investire i Bitcoin

Comprarne un pò e aspettare oppure...

Investire nei CFD di Bitcoin, attraverso uno dei numerosi broker che offrono questo tipo di investimento. Grazie al trading di CFD dei bitcoin, potrete sia acquistare che vendere i Bitcoin, in completa semplicità e sicurezza, con spread molto bassi e con tutta la velocità del trading online.

Ad esempio Plus500 consente di investire e fare trading su BitCoin e Litecoin, clicca qui per saperne di più.

Comprare i Bitcoin "normalmente" infatti, è molto più rischioso e dispendioso, in quanto sarà necessario cercare exchange che offrono la compravendita di Bitcoin per Euro. Ne esistono molti, quasi nessuno è regolato CONSOB, e tutti hanno delle commissioni molto alte.

Facendo trading con i Bitcoin attraverso i CFD (Contratti per Differenza) potrete fare prima di tutto fare trading con un broker che è prima di tutto regolato Consob e Cysec, e permette l’utilizzo della leva finanziaria, un ottimo strumento che se utilizzato correttamente, permette di fare trading anche a quelle persone che non hanno intenzione di investire grandi somme di denaro.

Perché investire in Bitcoin?

Come avrete ben capito, Bitcoin è la valuta di internet, la valuta del futuro che è già nel futuro ed è destinata a rivoluzionare il mondo dei pagamenti online. Un mondo dove tutti potranno essere la propria banca e potranno inviare pagamenti veloci e facili dal proprio portafoglio Bitcoin, verso altri portafogli. Una moneta senza enti centrali, presente in quantità fissa (21 milioni) e che quindi non risente di problemi quali inflazione, deflazione o altri problemi che hanno lettaralmente “inventato” le Banche Centrali, che verranno inevitabilmente “capovolte” da questa rivoluzione della cultura digitale.

Bitcoin rappresenta decadi di ricerca nel mondo della crittografia e sistemi distribuiti, che al giorno d’oggi, sembrerebbe da pazzi non investire in questo mercato che è sempre più fiorente e ricercato da tutte le grandi aziende al mondo.

Finché il prezzo continuerà ad essere così basso, crediamo che l’investimento in Bitcoin potrà permettere alle nostre centinaia di migliaia di lettori grossi guadagni, con il minimo sforzo. Potrete sfruttare la volatilità del Bitcoin per investire tramite investimenti come lo scalping, oppure potrete scegliere di investire long term comprando e rivendendo quando il mercato sarà salito della percentuale desiderata, oppure potrete anche vendere quando il prezzo del Bitcoin sarà vicino ad una resistenza. Insomma, Bitcoin è perfetto per fare trading con i CFD in qualsiasi situazione, scegliete semplicemente una delle tante offerte dei broker nostri partner, e iniziate da oggi a fare trading con le migliori condizioni.