Trading system: cos’è e come funziona

Stai cercando un metodo per fare trading automatico? In questa guida parliamo di Trading System, ovvero di un sistema che consente di operare sui mercati in modo automatizzato.

Per fare trading ci sono modi e modi. Sono davvero numerose le tecniche che si possono mettere in atto, si può ben dire che ogni specialista del trading ha la sua, per questo risulta sempre molto difficile stabilire in via definitiva quale sia la forma di trading per eccellenza. Certo è che, il problema di come fare trading e di quale tecnica utilizzare si propone in maniera più pressante sia per tutti coloro che sono agli esordi nel campo del trading sia per chi ha provato alcune strade senza trovare mai una soddisfazione.

Oggi vogliamo parlare di una opzione interessante per qualsiasi tipologia di trader e stile di investimento, vogliamo infatti parlare di trading system per chiarire cosa sono, come funzionano e come possano aiutare chiunque ad evitare errori migliorando la propria operatività.

Parleremo anche di piattaforme che consentono di investire in modo innovativo sfruttando funzioni automatiche, come ad esempio la piattaforma di eToro.

In che modo raggiunge questi obiettivi? Attraverso software che permettono ad esempio di copiare le operazioni da altri investitori.

Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

Cos’è un Trading System?

Partiamo dalla definizione e cerchiamo di capire che cos’è un trading system.

Un sistema di trading automatico o trading system è un insieme di regole operative impostate in un programma di analisi tecnica, che aiuta a prendere decisioni corrette. Le regole in questione stabiliscono, al verificarsi di certe condizioni, i momenti di entrata ed uscita da uno strumento finanziario eliminando di fatto alcune componenti che risultano negative nel fare trading, che sono tipicamente umane, come il lato emozionale, ma ottenendo anche un enorme beneficio da un altro lato: la gestione sistematica del rischio di perdita.

Trading system

Molti principianti restano affascinati, quando si parla di trading system, dalla paventata prospettiva, totalmente infondata, che un computer possa svolgere tutto il lavoro al posto del trader sollevandolo da ogni responsabilità e portando nelle proprie casse indicibili profitti.

C’è anche chi si illude che i trading system abbiano la capacità di analizzare il mercato, il che è ancora più risibile. Ma allora perchè un buon trader dovrebbe scegliere di sviluppare un trading system? Non basta la propria abilità?

Quali benefici si traggono da un sistema di trading automatico?

Queste sono domande che sorgono spontanee viste le premesse cha abbiamo posto fino a questo momento. Come è noto esistono molti ricchi investitori che non sanno assolutamente nulla di trading system, ma non può essere vero il contrario ossia, nessuno può sviluppare un trading system senza prima essere un trader navigato e ben informato.

Ciò accade perchè, visto che un trading system altro non è che un rigido piano di trading con delle regole strettamente codificate, non può essere realizzato se non da qualcuno che ha grandi conoscenze ed esperienza da vendere.

Trading system: riepilogo

👍 Cosa significaSistema per generare segnali ed automatizzare processi di trading.
✅ CaratteristicheAiuta nelle decisioni di investimento / Non è un modo per automatizzare tutto il processo di trading
✅ StrategiePianificare una strategia di trading.
🥇Migliori piattaforme per fare trading automaticoeToro / AvaTrade

Migliori piattaforme per investire in criptovalute

Prima di vedere quelle che sono le caratteristiche principali di un trading system vi segnaliamo alcune delle piattaforme regolamentate più utilizzate:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIRECENSIONE
Broker ideale per principiantiSocial e copy tradingRecensioneISCRIVITI
Spread contenutiPiattaforma WebTraderRecensioneISCRIVITI
Spread bassiPiattaforma professionaleRecensioneISCRIVITI
Deposito minimo
Servizio CFDRecensioneISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-78% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Come funziona un Trading system?

Un trading system può essere programmato attraverso i bot di trading ovvero programmi che si installano sulle piattaforme di trading online.

Ci sono ad esempio software come Metatrader 4 che permettono di programmare un trading system in linguaggio MQL e dunque costituiscono una prima forma di trading automatico.

Ma un trading system può essere anche manuale cioè è il trader ad eseguire le azioni manuali ad esempio affidandosi a segnali di trading. Per questo motivo spesso si fa confusione tra trading system e trading automatico.

Altri elementi del trading system riguardano poi la gestione di alcuni elementi come il money management, i take profit e gli stop loss.

Money management

Uno degli aspetti fondamentali di un sistema automatico sta nella gestione del capitale e in quella disciplina che va sotto il nome di money managament.

E’ un aspetto molto importante e troppo spesso sottovalutato che permette di gestire il denaro cercando di limitare i rischi.

Come sapete il trading online comporta sempre rischi di perdita di capitali. Per questo motivo un buon trader non deve pensare a fare un gain ma a gestire correttamente il rischio. Ad esempio molti non impostano gli stop loss o impegnano troppi capitali in singole operazioni.

Una buona strategia è invece quella di impiegare piccole quote di capitali in più operazioni.

In generale, la regola per i principianti, è quella di non investire più del 2-5% del proprio capitale su una singola operazione.

Questo ci consentirà di ottenere due risultati:

  1. Proteggere il nostro capitale dato che se una operazione va male siamo comunque protetti
  2. Rimediare ad eventuali errori di impostazione del trading system

Stop loss

Lo stop loss è una delle funzionalità che ogni trader DEVE utilizzare e che permette di chiudere una operazione per fermare eventuali perdite in corso su una operazione. In questo modo ogni trader può bloccare le perdite in modo automatico senza preoccuparsi di seguire l’andamento di un trade.

Le principali piattaforme di trading online hanno tutte questa funzionalità e consentono di impostare gli stop loss nel momento in cui si apre una posizione. Al raggiungimento delle condizioni impostate, questa viene chiusa in modo immediat.

Ci sono anche trader, sopratutto chi fa trading su time frame brevi, che seguono invece il trend e chiudono la posizione manualmente. Questo è un rischio, anche perché spesso ci potrebbero essere degli imprevisti come ad esempio la rete che non funziona o malfunzionamenti della piattaforma. Ecco perché conviene spesso impostarli.

Molti trader principianti sanno che devono utilizzare questi strumenti ma spesso non lo fanno. Vi consigliamo, se volete migliorare, di iniziare ad operare studiano un buon corso di trading (come ad esempio questo qui) e cominciare dalle basi.

Take profit

Un take profit invece si può considerare come l’operazione duale rispetto allo stop loss. Il take profit invece dice alla piattaforma di chiudere una operazione in profitto quando si raggiunge un livello pre impostato massimo.

Perchè chiudere una operazione in profitto? Il motivo è molto semplice: uno dei problemi del trader è l’avidità. Non bisogna rischiare che un trade che sta andando benissimo improvvisamente cambi trend portandoci a troppi rischi.

A volte è necessario “accontentarsi” di incassare il giusto profitto per ogni trade e dunque capire quale è il momento giusto di uscire da una posizione.

Inoltre è probabile che si siano migliaia di trader che chiudono le posizioni in profitto e questo potrebbe portare ad un fisiologico calo di prezzo.

Ricordiamoci che fare trading significa gestire il rischio.

Cosa NON è un Trading system: facciamo chiarezza

Se hai già sentito parlare di trading system probabilmente ti sono state propinate informazioni sbagliate. Su internet, nascosti dietro i loro schermi, fin troppi soggetti vogliono farsi credere guru dei mercati finanziari, unici detentori della verità e dei segreti per il guadagno nel trading online, ma la realtà è ben diversa.

Per questo parlando di trading system, vogliamo innanzitutto specificare quello che non sono per chiarire in seguito, meglio, cosa sono realmente.

I trading system non sono un modo per prevedere il futuro. Già, purtroppo non c’è modo di sapere cosa lo scorrere del tempo ti riservi. Come nella vita reale così nel trading non è possibile scorgere all’interno di una sfera di cristallo quale sia il proprio destino oppure, banalmente, l’andamento di uno strumento finanziario, se così fosse saremmo già tutti ricchi. Nel campo del trading il futuro nemmeno esiste, è qualcosa che si crea strada facendo, influenzato da numerose, a volte imponderabili, variabili.

I trading system poi, non sono neanche un modo per generare profitti automaticamente. Nella professione del trader come in qualsiasi altro lavoro, non ci sarà mai nessuna persone e nessun sistema pronto a fare fatica al posto tuo, si tratta di pura e semplice utopia.

Oggi molti affermano che esistono dei sistemi per fare copia/incolla di eseguiti di altri traders, come anche si dice che esistano software in grado di portare profitti automaticamente senza che il trader debba muovere un dito.

Mi spiace deludervi ma le scorciatoie non esistono come non esistono sistemi miracolosi per fare profitti.

Le migliori piattaforme per investire con Trading System

eToro

Il broker eToro ha regolare licenza per operare, tanto da vantarne 3: CySEC, FCA e ASIC. Inoltre gode del beneplacito della Consob per operare in Italia.

Il broker eToro (qui trovi il sito ufficiale) offre una serie di servizi interessanti come il copy trading, che sulla piattaforma assume il nome di Copy Trader. Potrai così copiare fino a 100 trader contemporaneamente.

Avrai facoltà di personalizzare il trading copiato impostando tuoi livelli di Stop loss e Take profit, nonché potrai interrompere la copia quando lo vorrai.

Ancora, su eToro puoi interagire con gli altri trader grazie al Social trading. E potrai copiare interi panieri di asset raccolti nei CopyPortfolios. Gestiti da un mix di bravura dei tecnici ed intelligenza artificiale.

Il broker eToro offre anche condizioni convenienti in termini di spread e commissioni e ti consente di iscriverti pagando un deposito minimo di 50 euro.

Puoi iniziare a fare trading finanziario con la piattaforma di eToro cliccando qui.

Capital.com

Capital.com non addebita alcuna commissione per:

  • Deposito
  • Prelievo
  • Quotazioni in tempo reale
  • Negoziazioni in apertura/chiusura
  • Materiale didattico
  • Grafici dinamici e indicatori

Siamo dinanzi ad un’altra piattaforma spread-only.

Lo spread è incluso nelle tariffe che tra l’altro Capital.com palesa al momento dell’apertura della posizione. Quindi niente sorprese.

Il prezzo dallo spread varia a seconda degli strumenti.

Tra le ragioni per cui Capital.com viene sovente premiata, rientra anche la copertura di tutti i costi associati a depositi e prelievi. Ovviamente, il broker non è responsabile delle commissioni addebitate dal circuito che si usa per le transazioni.

Puoi iniziare a fare trading con la piattaforma di Capital Broker da qui.

Trading System: le strategie

Abbiamo visto quindi cos’è un trading system e con cosa non confonderlo quando si parla di trading automatico. In generale è possibile utilizzare un sistema automatico facendo ricorso ad una serie di strumenti che possono aiutare il trader: gli indicatori di trading.

Gli indicatori di trading possono essere un valido alleato del trader, e dare indicazioni utili su possibili regole di comportamento che indicheranno come muoversi sui mercati.

In questo modo è possibile elaborare una strategia di trading efficace cercando di sfruttare tutti gli strumenti che la piattaforma mette a disposizione. Ad esempio è possibile sfruttare gli strumenti di analisi tecnica per studiare i grafici e decidere quando entrare o uscire da una posizione.

Naturalmente non è necessario partire con un trading system complesso da subito ma si possono ottenere dei risultati anche partendo da pochi elementi. Ad esempio nei trading system più semplici possiamo partire da due indicatori:

  • Medie mobili: sono utilizzate dalla maggior parte dei trader e ci aiutano a capire quali sono i trend e quali sono potenziali punti di ingresso e uscita. Usate in combinazione con altri indicatori possono fornire informazioni molto utili in vari time frame, anche quelli a lungo termine per capire come varia il mercato
  • Bande di bollinger: sono tra gli indicatori più utilizzati e ci consentono di capire quanto è volatile un asset di investimento. Nei limiti superiori e inferiori delle bande, ad esempio, si possono identificare delle possibili scelte per inversioni di trend e quindi decidere di conseguenza come muoversi.

I vantaggi di un trading system

Prendere decisioni

Un trading system è in grado di prendere decisioni al tuo posto. Si certo, ma può farlo soltanto in base alle istruzioni che tu stesso hai precedentemente fornito, quindi il sistema non agisce secondo i propri standard ma sempre in base agli input offerti dal creatore stesso del sistema.

Il grande vantaggio di un processo decisionale di questo tipo è l’eliminazione delle distrazioni e della emotività del trader.

Le distrazioni possono essere causate dallo stress e dalla stanchezza, ma un trading system ne è immune, mentre l’emotività può portare ad analisi e considerazioni soggettive le quali possono portare sia a perdere occasioni di guadagno importanti o peggio alla perdita di capitale.

Testare modelli ed idee

Quando un trader è abbastanza esperto da creare in poco tempo sistemi si trading adattati di volta in volta a diversi strumenti finanziari e a diverse strategie operative, diventa molto più semplice testare nuovi modelli ed idee di trading anche complesse.

Testare idee con un trading system permette di avere risultati regolari ed affidabili, ma anche costanti, rispetto a quelli conseguibili con decisioni maturate soggettivamente e non verificabili in maniera sistematica.

Gestire il rischio

Uno dei vantaggi fondamentali ed imprescindibili di dotarsi di un sistema di trading risiede nella possibilità di gestire strettamente il rischio.

Tramite il sistema è possibile fare ingressi sui movimenti più ambiti di uno strumento finanziario e partecipare al mercato lasciando correre i profitti fino all’ultimo istante in cui è possibile, mentre nel caso di perdite, queste vengono tagliate senza alcuna indecisione, in maniera completamente automatica.

Programmazione dettagliata

L’ordine e la disciplina che molto spesso possono venire a mancare in un essere umano che, per fortuna, è dotato di emozioni, sono i pilastri portanti invece di un trading system. Nulla viene lasciato alla discrezionalità. Se le perdite di denaro su un investimento si verificano la maggior parte delle volte a causa di decisioni prese in maniera disordinata e senza un criterio preciso, un sistema di trading preimpostato richiede soltanto la ferma volontà di immettere gli ordini impartiti dal sistema.

Sono numerosi ed indiscutibili i vantaggi derivanti dall’utilizzo di un trading system. Il fatto è che la creazione e la gestione di una simile tecnica per fare trading, certamente tra le più efficaci in assoluto, richiede, come abbiamo sottolineato in precedenza, un “addestramento”.

Proprio così, qui sembra lecito un paragone con la vita militare. Se pensi ad un esercito è chiaro che la buona riuscita di una azione militare dipende tutta dalla disciplina e dall’addestramento del singolo individuo. Un trader per sfruttare veramente al massimo il trading automatizzato deve avere una disciplina ferrea ed una grande esperienza nel campo del trading che permetta di avere le pre conoscenze adatte alla creazione di un trading system efficace e ben strutturato.

Attenzione non stiamo dicendo che il trading automatico sia soltanto per i massimi esperti del settore. In effetti sarebbe necessario che anche il principiante, seppure nella sua poca esperienza, si desse delle regole generali di comportamento per evitare di gettare al vento il proprio capitale.

Si capisce che queste regole non potranno mai essere rigide e sensate come quelle di cui può dotarsi un trader esperto, ma si tratta del primo passo verso la messa in opera di un trading system di alto livello.

Trading system e trading automatico: le differenze

Nelle sezioni precedenti abbiamo visto quali sono gli elementi fondamentali che caratterizzano un trading system.

Vogliamo ora fare una precisazione e chiarire una volt per tutte quale è la differenza tra trading system e trading automatico.

I due termini sono simili ma fanno riferimento a due aspetti del trading diversi. Con un trading system, infatti, abbiamo un insieme di regole che possiamo implementare tramite un software o un algoritmo per elaborare strategie in grado di supportare il trading.

E’ evidente che un trading system può essere:

  1. manuale: quando è il trader a lanciare le singole operazioni
  2. automatico: quando è un software programmato ed eseguire le operazioni previste dalle regole definite

Il trading automatico quindi funziona sempre con un software o bot automatico e quindi può operare indipendentemente dalle azioni del trader.

Trading System: le domande frequenti

Che cos’è un Trading system?

E’ un insieme di regole operative impostate in un programma di analisi tecnica, che aiuta a prendere decisioni corrette e a generare strategie di trading vincenti.

Come iniziare ad usare un Trading system?

E’ possibile pianificare l’insieme di regole e testarle con un conto demo oppure programmare un programma automatico per eseguire il trading in modo più automatizzato.

Trading System: riepilogo

Conclusioni

I trading system mostrano tutta la loro validità in quasi tutti gli ambiti e le tipologie di trading. Anche oggi che è molto in voga il trading intraday per ottenere guadagni quotidiani tangibili si può scegliere di affidarsi ad un sistema automatico.

Un trading system essendo privo di emozioni è certamente più lucido di qualsiasi trader nel prendere decisioni, sarà anche meno efficace e raffinato sulla singola operazione o sulla singola giornata, ma sicuramente aiuta in maniera incredibile nella gestione del rischio, quando magari si ignora un segnale di vendita o si entra a mercato senza stop loss.

Un vantaggio indiscutibile dei trading system risiede nel fatto che risultano sicuramente vincenti sul lungo termine, ovviamente a patto che si tratti di sistemi creati molto bene e senza lacune. Ogni operatore finanziario ad un certo punto della sua carriera va in cerca praticamente in modo naturale, di sistemi in grado di limitare il rischio e massimizzare i profitti, di qualcosa che possa limitare il rischio incontrollato, dei confini entro i quali sentirsi sicuro in questo mare tempestoso che sono i mercati finanziari mondiali.

A queste esigenze possono rispondere senza alcun problema proprio i migliori trading system.

Non bisogna mai dimenticare una regola aurea del trading, creata dai massimi esperti storici del settore come Jesse Livermore che affermava, che in realtà non esiste alcuna direzione del mercato, ne rialzista ne ribassista esiste solo la direzione giusta del mercato, non è il mercato che fa perdere ma è la tua visione sbagliata di esso.

Assecondare è la parola chiave per il successo.

Per iniziare al meglio investendo nel trading online conviene partire dalla pratica e da un buon conto demo. Vi lasciamo quindi con i collegamenti ufficiali alle migliori piattaforme con conto demo:

si tratta di piattaforme con licenza, regolarmente autorizzate e conti demo gratuiti ed illimitati.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di comefaretradingonline.com, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di comefaretradingonline.com non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene comefaretradingonline.com e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da comefaretradingonline.com che rimane un sito a carattere puramente informativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here