Investire in oro

Scopriamo insieme questo mondo affascinante che ha una tradizione millenaria. Non esiste un investimento più longevo e stabile sul lungo termine dell’Oro.

Che cosa è l’oro

Come investire in oro puro

Prima di parlare di come investire nel mondo dell’oro, dobbiamo prima parlare di che cosa è l’Oro. Prima di tutto, l’Oro è un metallo pesante, duttile, molto malleabile e di colore giallo.

L’Oro, in tutti questi anni è diventato un simbolo di ricchezza, valore e lealtà. E’ un metallo da sempre apprezzato dall’uomo, fin dalla preistoria.

L’Oro, per la sua grande inerzia chimica, si trova allo stato nativo oppure insieme ad altri metalli. Si presente in forma di granelli oppure pagliuzze, o in agglomerati molto più grandi, come le pepite. L’oro è ben distribuito in tutta la crosta terrestre, ne esistono soltanto 0,03 grammi per tonnellata.

Nel 2001, si calcola che ci fosse in circolazione una quantità totale di Oro pari a 140 mila tonnellate, una quantità che può essere rappresentata, in volume, come un cubo di lato pari a circa 20 metri.

Broker per investire in Oro

Per operare nel mercato dell’oro uno dei broker consigliati è Plus500. E’ uno dei migliori broker CFD con cui potete fare trading sull’oro e più in generale su tante commodities come il petrolio. Si tratta di un sito regolamentato. In particolare Plus500 UK Ltd è autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con licenza FRN 509909. Plus500 CY LTD è autorizzata and regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Cysec) con Licenza No. 250/14.Vogliamo far presente che per i nuovi iscritti che iniziano a fare trading di oro Plus500 offre una piattaforma adeguata con condizioni molto favorevoli.

Per iniziare a fare trading con Plus500 clicca qui.

*Attenzione, il tuo capitale è a rischio.

Se non conoscete il funzionamento di questo broker vi rimando alla recensione di Plus500 in cui potrete apprezzarne le caratteristiche.

Estrazione dell'Oro fisico

Estrarre l’Oro diventa un lavoro conveniente quando ci sono più di 0,5 grammi a tonnellata. Esistono grandi miniere a cielo aperto e solitamente la concentrazione è ben superiore. Molto più superiore è nelle miniere sotterranee. L’oro, per essere visibile ad occhio nudo, deve avere una concentrazione di 30 grammi per tonnellata. L'oro in Italia si trova in piccole quantità ad esempio nei fiumi, come il Po e il Ticino. Nelle viscere del Monte Rosa si trova un giacimento superiore a quelli attualmente più produttivi (presenti in Sudafrica).

Il prezzo dell'Oro

Prezzo oro

Iniziamo pian piano ad entrare sempre di più nello specifico, iniziamo quindi a capire come l’oro viene prezzato. L’Oro, come gli altri numerosi metalli preziosi, viene prezzato al grammo oppure all’oncia troy. Il prezzo dell’oro è fissato dai mercati finanziari, e in particolare il processo di fixing del prezzo è affidato a Ice Benchmark Administration (Iba).

Il prezzo massimo mai raggiunto dall’oro è di 2000 dollaro l’oncia, con il potere d’acquisto del 2008. Adesso, siamo a livelli ben più bassi, e proprio grazie a questa situazione, l’oro è uno degli investimenti più appetibili per gli investitori.

Grafico andamento mensile prezzo oro

Investire in oro conviene

Perché l’Oro è un buon investimento ? L’Oro è un investimento rispettato e ambito nel mondo, grazie al suo valore e alla sua ricca storia, che dura nei tempi ormai da diverse migliaia di anni fa. Le monete che contenevano Oro apparvero nell’800 Avanti Crisi, e le prime monete di Oro puro vennero rinvenute circa 300 anni dopo, nell’era di Creso, colui che fu il trentesimo e ultimo sovrano della Lidia, su cui regnò dal 560/561 a.C. fino alla sconfitta subita, intorno al 547 a.C., ad opera dei Persiani.

Negli anni, questa tradizione, non si è interrotta, e adesso le nazioni utilizzano l’oro come riserva valutaria.

L’Oro è riuscito a mantenere il suo valore in millenni.

Cosa può contare un calo di prezzo di 20 dollari in un giorno. Per l’oro, niente. A differenza della valuta in carta, monete o altri tipi di investimenti. L’Oro, il GOLD, XAU/USD (chiamatelo come volete) è riuscot abilmente a mantenere il suo valore attraverso i secoli dei secoli. Le persone, oggi, vedono l’Oro come una ricchezza da passare di generazione in generazione.

Un rifugio sicuro dalle valute

Ad esempio, il Dollaro Statunitense è una delle valute più importanti e più scambiate sui mercati, ma quando il valore del dollaro cadde tra il 98 e il 2008, questo portò ad una corsa degli investitori verso l’Oro. Queste sono situazioni che si ripetono ogni anno, appena c’è incertezza verso l’economia di un paese o meglio, di più paesi e di più economie, l’investitore intelligente investe sui metalli preziosi, e in particolar modo sull’Oro.

Il prezzo dell’Oro tra il 98 e il 2008 passò dai 1000 dollari all’Oncia nel 2008 fino ai 1900 nel 2012.

Bilanciare l’Inflazione

L’Oro è sempre stata un’ottima contromisura per l’inflazione. In quanto i prezzi dell’oro tendono ad aumentare quando il costo della via aumenta. Nel 1946, 1974, 1975, 1979 e 1980 i guadagni reali dal Dow Jones erano di circa −12%, quando invece quelli dell’Oro erano del 130.4%.

Bilanciare la Deflazione

La Deflazione, ovvero un periodo quando i prezzi diminuiscono, girano meno soldi e l’economia è rallentata da un debito eccessivo. L’ultima volta che è accaduto è stato nella Grande Depressione del 1930. In quegli anni, il Potere d’Acquisto dell’Oro è aumentato, mentre gli altri prezzi sono caduti bruscamente.

L’Oro è l’investimento perfetto nei momenti di tensione

L’Oro non soltanto è un buon contenitore di valore nei periodi di incertezza finanziaria, ma anche in casi di tensione e incertezza geopolitica. E’ spesso chiamato “Materia Prima delle Crisi”, in quanto le persone investono dell’Oro nei momenti di tensioni mondiali, e in casi del genere, il prezzo aumenta sempre.

La domanda dell’Oro è in crescita

La crescita dei Mercati Emergenti ha portato la domanda dell’Oro ad innalzarsi velocemente. In molti di questi paesi, l’Oro è parte integrante della loro cultura. L’India è una delle nazioni che consuma più Oro, l’Oro ha molti usi in questo paese. In Cina, i lingotti d’Oro sono considerati una forma di risparmio tradizionale. In questi paesi (ma in molti altri) la domanda di Oro è stata sempre crescente.

In conclusione

L’Oro, prima di tutto, deve essere nel vostro portafoglio perché vi aiuta in primis a diversificare e a bilanciare i vostri investimenti, in quanto quando l’azionario e le obbligazioni sono in fase negativa, è lì che l’Oro tende a salire. Anche se il prezzo dell’Oro potrebbe essere molto volatile sul breve termine, ha comunque mantenuto il suo valore nel lungo termine molto tranquillamente. Negli anni, l’Oro può essere un modo per proteggere i propri investimenti dall’inflazione, deflazione e crisi delle valute. L’Oro rimane un investimento in continua crescita grazie anche alla Cina (dove i lingotti d’Oro sono una forma tradizionale di risparmio) che l’investitore e il trader di successo e intelligente, deve fare assolutamente e al più presto possibile.