Investire in azioni

Quando si parla di investimenti di solito si fa riferimento ad un risparmio che può generare ricavi nel lungo periodo. Molti risparmiatori si rifugiano di solito nel mercato in azioni. Cosa significa allora investire in azioni e quali sono le cose da sapere per minimizzare i rischi ?

Le attività di investimento in azioni oggi sono molto diverse rispetto a 10 anni fa, basti pensare come è cambiato il modo di investire in borsa ad esempio. Partiamo dal presupposto che qualsiasi attività di investimento legato al mercato azionario può portare a dei rischi concreti di perdita di capitali. Molto spesso troviamo sul web il termine parco buoi proprio per indicare i piccoli azionisti, quelli che sono spennati dalle grandi banche e fondi di investimento.

Come investire in azioni in modo serio allora ? Non conviene più? Oggi la borsa virtuale offre tantissime opportunità a chi vuole guadagnare. E' cambiata però la modalità con cui si investe, vedremo tra poco come.

Investimenti azionari

Investimenti azionari, alcuni consigli

La modalità con cui si era soliti investire in azioni prevedeva l'acquisto diretto dei titoli tramite la banca. Ci si affidava ad un consulente finanziario che ci proponeva il classico pacchetto a seconda del rischio. I conti correnti online hanno poi introdotto la possibilità di acquistarli da casa senza la necessità di recarsi in banca. Questo tipo di investimento azionario è molto oneroso anche perchè ci sono dei costi e delle commissioni da pagare molto elevati, dunque poco conveniente.

Investire in azioni comprando titoli significa di fatto investire in quella società, diventare azionista e dunque avere accesso ai dividendi. Ma a quale prezzo ? Che succede se la quotazione in borsa precipita. Si possono ottenere guadagni quando l'azienda va bene ma in caso contrario si perde il proprio capitale.

E' per questo motivo che oggi anche banche come Fineco, Unicredit,IWBank ed Ing Direct offrono gli strumenti derivati. I costi però sono rimasti gli stessi.

E' così che sono arrivate le piattaforme di trading online indipendenti che permettono oggi di sfruttare i contratti derivati. Si tratta probabilmente del miglior metodo per fare un investimento in Borsa oggi.

Trading in Borsa con i CFD

Il termine CFD sta per Contract for difference in inglese o Contratto per Differenza in Italia. Si tratta di veri e propri contratti che replicano il prezzo di un bene sottostante, in questo caso il titolo azionario.

Per le azioni ma anche per valute e indici di borsa è possibile sottoscrivere dei CFD. Questo non significa acquistare una azione fisicamente ma vuol dire investire sul prezzo sottostante. Il capitale da sborsare è molto inferiore e si può guadagnare in qualsiasi situazione di mercato anche quando il prezzo va male.

Per questo motivo moltissimi traders utilizzano piattaforme CFD come Plus500 che offrono un parco titoli molto ampio (praticamente le azioni più utilizzate dai traders. Da parte sua questo broker fa da intermediario ed è molto serio. E' infatti autorizzato e regolato. In particolare Plus500 UK Ltd è autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con licenza FRN 509909. Plus500 CY LTD è autorizzata and regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Cysec) con Licenza No. 250/14.

Oltre ad offrire la possibilità di negoziare sulle azioni, permette di negoziare in tutta sicurezza partendo da un deposito molto basso. E' una piattaforma che si adatta a vari livelli di utenza, dal principiante fino al più esperto. Plus500, oltre agli investimenti azionari permette di fare trading sul forex, sugli indici e sulle materie prime tramite CFDs.

Per fare trading in azioni con Plus500 fate click qui.

Investire in Borsa con le opzioni binarie

Un altro strumento derivato ancora più semplice da utilizzare è dato dalle opzioni binarie. Si tratta di operazioni molto semplici in cui l'utente deve prevedere la direzione che un asset di mercato prenderà in un arco temporale stabilito a priori.

Dunque è facile investire in borsa con questo metodo. Stabilito il capitale e scelta l'azione (ad esempio il titolo Apple) si deve prevedere come varierà il prezzo in un certo tempo. Si tratta di investimenti molto in voga tra i principianti che però non devono essere sottovalutati. Ci sono comunque dei rischi di perdita ma sono comunque determinati a priori. Alcuni non sono molto attratti dai derivati perchè li ritengono rischiosi, ma quale altra attività di investimento non lo è ? Ditelo a coloro che hanno acquistato le azioni Mps tempo fa, ora si ritrovano con un pugno di mosche in mano, tante azioni che non venderanno mai.

Se volete utilizzare le opzioni binarie vi consigliamo la piattaforma di 24option, che è attualmente il miglior sito italiano legale e autorizzato Consob. Offre rendimenti molto elevati.

Per investire in azioni con 24option, fate click qui.

Migliori Investimenti

Molti sono concordi che i titoli del mercato azionario sono fra i migliori investimenti da fare oggi, sopratutto per chi investe in borsa. Come abbiamo visto ci sono varie strade, una di queste consiste nell'operare tramite il mercato primario con i costi che ne conseguono. La seconda via è quella di usare gli strumenti derivati. Non sorprende dunque che anche le banche oggi offrono i CFD, costano meno e consentono di spalmare il rischio su più titoli.

Ed i profitti si possono realizzare in qualunque situazione di mercato.

Investire in azioni sicure

Chi inizia per la prima volta a fare trading probabilmente cerca di investire in azioni sicure. Timothy Sykes, ad esempio è diventato ricco utilizzando quelle azioni che valgono pochissimo in Borsa (penny stock), tuttavia questo non vale per tutti. Investire sicuro vuol dire essere protetti nel lungo periodo limitando al massimo le perdite. Purtroppo i casi in Italia di azioni sicure ci hanno dimostrato che nulla è certo e che anche i titoli sicuri possono portare a perdite enormi. Eppure c'è chi da questi casi sfruttando le opzioni o i CFD ha fatto enormi profitti.

Dunque pensate con la vostra testa e seguite le vostre idee per investire al meglio in azioni senza farvi influenzare troppo.