Derivati finanziari

Uno degli strumenti finanziari più utilizzati da chi fa trading online è costituito dai derivati finanziari. Si tratta di strumenti che si sono diffusi alla fine degli anni novanta e che hanno acquisito sempre più popolarità nelle economie e fra gli investitori.

Il termine stesso derivato indica che si tratta di uno strumento che "deriva" o che comunque è basato su altri strumenti. Questa denominazione specifica che si tratta di prodotti legati ad altri strumenti finanziari. Il prodotto a cui è legato viene detto nel gergo economico sottostante. Si parla quindi di asset sottostante o mercato sottostante per indicare un bene negoziabile associato allo strumento derivato.

Derivati : cosa sono ?

Come funzionano i derivati finanziari

I derivati finanziari sono degli strumenti che replicano l'andamento di un bene sottostante. Possono essere usati per speculare sui mercati ma anche per limitare dei rischi.

Ognuno di questi strumenti può essere usato per fare previsioni sull'andamento dei prezzi di un asset, come un tasso di cambio tra due valute, un titolo azionario, la quotazione di una materia prima come il petrolio e così via. I derivati possono essere utilizzati da chiunque faccia trading sui mercati e si prestano bene al trading speculativo. Funziona esattamente come i prestiti, chi acquista un derivato crede che il debitore rimborserà il tuo debito nei termini prestabiliti.

Molti derivati come le opzioni binarie o i contratti per differenza (CFD) possono essere acquistati. In particolare i CFD sono prodotti in leva finanziaria e dunque possono amplificare sia i profitti che le perdite. La crisi economica verificatasi prima del 2009 ha portato anche enti pubblici ad inserire i derivati nel bilancio svendendo parte di patrimonio pubblico proprio per avere più denaro da spendere. Questo ha portato paesi al crack finanziario. In ogni caso stiamo assistendo negli ultimi anni alla diffusione dei derivati proposti anche nei pacchetti azionari in Banca che spesso vengono utilizzati come copertura di rischio.

Con questo non vogliamo demonizzare assolutamente i derivati che oggi consentono di fare enormi profitti e sono proposti da broker e dalle banche stesse. In passato sono però stati venduti al di fuori del mercato in cui venivano proposti. Questa mancanza di regolamentazione ha portato a banche che hanno venduto prodotti swap che non erano sicuri. Molti clienti hanno dunque comprato dei prodotti che non erano convenienti per nulla ma che anzi si sono rivelati fallimentari per chi ha investito con un portafoglio titoli ad esempio.

Derivati finanziari comuni

Abbiamo parlato di due fra i più famosi tipi di derivati come CFD ed opzioni. Ne esistono ovviamente molto altri come i contratti swap ed i futures, oppure l'IRS (interest rate swap). Con un contratto swap due soggetti sottoscrivono un accordo di pagamento biunivoco in base a scadenze prefissate. A seconda della differenza tra tassi di interesse si impegneranno ad un pagamento reciproco nei termini previsti.

Fra i vari swap ce ne sono di particolari come il commodity swap legato al prezzo futuro della materia prima sottostante (petrolio, metalli e via dicenda). In pratica lo swap si può legare anche ad altri sottostanti, ad esempio il Credit Default Swap funziona a copertura di rischio per un credito che non dovesse essere rimborsato dal cliente.

Trading derivati con le opzioni binarie

Fai trading con le opzioni binarie col broker numero 1 in Italia!

Come abbiamo visto in precedenza il metodo più redditizio per operare con i derivati finanziari è dato dalle opzioni binarie. Se ci pensate le opzioni binarie rappresentano un derivato il cui sottostante può essere un qualunque bene negoziabile.

E' possibile fare trading infatti sulle valute, sui titoli azionari ed anche sugli indici di borsa. Il valore del derivato può assumere solo due stati possibili e cioè essere in the money quando l'operazione e la previsione sul prezzo sono corrette oppure out of the money quando il prezzo si è mosso in direzione opposta alla previsione.

E' dunque un derivato finanziario molto semplice da utilizzare e per questo motivo questo tipo di trading può risultare utile ai principianti o a chi vuole giocare con i derivati guadagnando subito. Uno dei broker che offre le opzioni è sicuramente 24option con le sue condizioni di trading davvero convenienti.

Per avere maggiori informazioni su 24option cliccate qui.