Come funzionano gli investimenti

Molti italiani cercano in rete molte informazioni su come investire online i propri soldi e la liquidità di cui dispongono. Spesso si cerca un investimento sicuro che sia redditizio nel tempo. Ma come funzionano gli investimenti ? E gli investimenti in borsa ?

In questo articolo vogliamo fare chiarezza sfatando alcuni miti comuni degli investimenti. Come prima cosa voglio dire che i soldi in banca sul conto corrente non rendono quasi nulla anche se fanno stare tranquilli i correntisti. Quando si ottiene una liquidità importante quasi sempre si viene contattati dai consulenti che propongono piani di investimenti o di investire nel mercato azionario.

Molti investitori grazie ad Internet, invece, puntano sul fai da te o su strategie basate sui derivati come gli investimenti in borsa e sui CFD.

Per fare trading in sicurezza è consigliabile utilizzare le piattaforme di trading CFD. Ad esempio si può utilizzare eToro per negoziare su vari asset finanziari grazie a servizi di copy trading e social trading.

Puoi aprire un conto demo su eToro cliccando qui.

Cosa è un investimento


Fino a qualche anno fa gli investimenti erano proposti al cliente dal solito consulente della banca che quasi sempre portava ad un insuccesso. Oggi grazie alla borsa virtuale ad esempio è possibile pianificare delle strategie di investimento in maniera completamente autonoma.

Per capirne di più potete consultare la nostra sezione investire che spiega le varie possibilità:

  • investire in azioni
  • investire in borsa tramite cfd
  • fare trading online con le opzioni binarie
  • investire con etf e fondi

Profilo dell’investitore

Ogni utente ha un suo profilo di investimento che ne determina anche la propensione al rischio. Per poter utilizzare questo termine dovremmo parlare di soldi investiti a lungo termine che generano un rendimento quasi certo. Oggi, però, ci sono moltissimi strumenti finanziari come i derivati che permettono di ottenere dei guadagni altissimi.

Un rendimento è proporzionale al rischio, più è alto più alto il rischio. A seconda del proprio profilo ci sarà uno strumento apposito. Chi investe in CFD si assume dei rischi ma in caso di successo si assicura dei profitti altissimi, tutto dipende da cosa volete fare.

Prodotti di investimento a basso rischio

I classici prodotti a basso rischio sono i titoli di stato come i Btp. Un investitore che rientra nella categoria basso rischio può decidere di investire i propri soldi acquistando i titolo di stato. Con la ripresa economica dell’Italia questi prodotti a causa dello spread ormai ridotto rispetto ai Bund tedeschi danno dei rendimenti quasi nulli anche se sicuri. Ci sono poi i fondi obbligazionari in cui convergono titoli obbligazionari di varie paesi europei e per i quali il rischio è ancora minore essendo spalmato su più titoli sovrani.

Investimenti in borsa : gli altri strumenti

Altri strumenti finanziari permettono dei ritorni maggiori. Ad esempio oggi è possibile investire in borsa online sfruttando i CFD. Tramite contratti derivati non si comprano più i titoli del mercato azionario ma con un minimo capitale si acquistano dei contratti che replicano il prezzo del bene sottostante. Ogni investitore può fare delle previsioni sull’andamento guadagnando anche dalle situazioni negative cioè quando il prezzo scende. Tramite l’effetto leva si amplificano i possibili guadagni ma ci sono rischi anche di perdere capitali per cui vanno utilizzati con la massima attenzione.

Concludendo possiamo dire che conviene informarsi per avere le idee chiare su quale sia il miglior settore in cui investire. Ad esempio in questo inizio di 2015 i titoli tecnologici come Apple e Facebook stanno dando tante soddisfazioni. Investite il vostro denaro con attenzione facendo leva sul vostro buonsenso e senza farsi prendere dall’ansia o dalla smania di voler guadagnare a tutti i costi.

Per iniziare al meglio investendo nel trading online conviene partire dalla pratica e da un buon conto demo. Vi lasciamo quindi con i collegamenti ufficiali alle migliori piattaforme con conto demo:

si tratta di piattaforme con licenza, regolarmente autorizzate e conti demo gratuiti ed illimitati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here