eToro: recensione broker

Cos’è eToro? Come funziona eToro? Cos’è la funzione Copyfunds? Come funziona Copyfunds di eToro? Cos’è il social trading? Come funziona il social trading? Conviene fare trading di Bitcoin su eToro? Come fare trading Bitcoin su eToro? Etoro è una truffa? Quali sono le opinioni e recensioni su eToro? Se ti stai ponendo queste domande, vuol dire che hai sentito parlare del Broker eToro e vuoi saperne di più prima di metterci dei soldi e iniziare a fare trading. Cosa buona e giusta.

Del resto, questa piattaforma per il trading online sta riscuotendo sempre più successo anche nel nostro Paese. I trader ne apprezzano la facilità d’uso e soprattutto le grandi opportunità di profitto offerte dal social trading. eToro è un Broker autorizzato dalle massime autorità garante di vigilanza sui mercati finanziari. Con eToro è possibile fare trading su: forex, azioni, indici, materie prime e criptovalute.

Si fa apprezzare sia da trader più esperti che da quelli meno esperti, per la sua massima professionalità e funzionalità ma anche per la sua estrema semplicità. Inoltre, appannaggio dei meno esperti, eToro offre anche due funzioni molto interessanti: il Social trading e il Copyfunds.

Vediamo dunque di seguito una guida completa sul Broker eToro.

eToro opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni su eToro? Sia esperti che principianti ne apprezzano la facilità d’uso della piattaforma, il Bonus elevato previsto e l’affidabilità. Mentre i principianti anche il Social trading e il conto Demo gratis. Se sul primo ci soffermeremo più specificamente (qui diciamo solo che questa funzione permette di copiare trader già affermati in automatico e gratuitamente), sulla Demo gratis diciamo che è molto utile in quanto prevede di fare pratica con denaro virtuale senza rischiare i propri soldi reali. Ricordiamo però sempre che il trading demo va preso seriamente e non come un gioco, altrimenti si rischia di non imparare nulla. E di perdere grosse somme di denaro quando si fa sul serio.

eToro è una truffa

eToro è una truffa? Assolutamente no. Anzi, questo Broker può essere tranquillamente considerato come una della piattaforme in assoluto più affidabili che esistano oggi sul mercato. Sia perché, come vedremo, vanta diverse licenze da parte di importanti organi di controllo. Ma anche perché gode di ottime recensioni da parte di trader esperti

eToro offre un software in continua evoluzione. Inoltre, non potrebbe mai fregare gli utenti se poi gli offre servizi gratis come un conto demo o il Social trading e il Copyfunds. Che servono proprio per fare pratica e guadagnare soldi reali. Non come le tante piattaforme che millantano soldi facili senza spiegare tecnicamente in che modo. Per poi scoprire alla fine che si è perso pure i soldi messi inizialmente sul conto.

Etoro cos’è

Recensione eToro broker

Cos’è eToro? In termini finanziari, è un social investment network. Sulla piattaforma trading eToro è possibile seguire o copiare i migliori investitori della rete, ma anche investire manualmente in qualsiasi tipologia di mercato finanziario.

Questo Broker – o piattaforma per il trading online, come dir si voglia, è regolato da CySEC e da MiFID. Il primo è un organo di controllo a livello europeo con sede a Cipro (dove ha sede pure eToro), mentre il secondo è l’insieme di normative europee sui mercati finanziari. Che dal 4 gennaio è peraltro passato alla sua seconda versione. eToro possiede anche la regolamentazione UK FCA, da considerarsi la CONSOB britannica.

eToro Italia

eToro ha anche una versione in italiano? Certo, e anche lo staff è in italiano. La community italiana di eToro è peraltro molto gremita. Non è difficile trovare moltissimi trader italiani che conversano all’interno dell’Openbook di eToro. All’interno dello staff di eToro, oltretutto, lavorano proprio degli italiani. Su tutti, si segnalano gli apprezzatissimi Emanuela Manor e Gabriel Debach, due figure chiave della community tutta italiana. La prima lavora in eToro dal 2009, ed è la Community Manager Italiana. Il secondo ha invece un Master in Finanza, ed è il Community Analyst italiano del Broker. Da non dimenticare poi Francesco Riccio, leader dell’assistenza clienti (Customer Service) italiana di eToro.

eToro Conto demo

Come funziona il Conto demo eToro? Abbiamo detto che appannaggio degli utenti meno esperti, eToro mette a disposizione un Conto demo gratuito. Così da evitare di perdere soldi reali quando si è alle prime armi.

La demo è infatti priva di rischi dato che si utilizzano soldi virtuali.

Il conto demo consente di provare i tanti strumenti di trading avanzato ed è utilizzabile senza dover depositare neanche un Euro. Quindi è gratuito. Con eToro, è possibile utilizzare un conto demo in contemporanea ad uno virtuale, o usare pure solo un conto demo.

Qual è la differenza principale tra la piattaforma reale del social investment network eToro e quella virtuale? In quest’ultima il denaro viene fornito direttamente da eToro, proprio perché si tratta di soldi virtuali.

Dicevamo anche in precedenza che eToro è un software in continua evoluzione, dato che in questi anni ha lanciato varie funzioni, provandole e magari rimuovendole. Si ricordano l’Openbook, Copytrader, Guru Finder, Copy.me e molti altri ancora.

Il conto demo di eToro si prefigura come l’opportunità migliore per iniziare a fare trading senza rischiare i propri fondi. Grazie alla piattaforma di trading virtuale fornita da eToro, sarà possibile iniziare a fare trading manuale e a copiare i migliori. Senza dover investire denaro proprio. Va da sé che, come non accumulo perdite, automaticamente non accumulo profitti. Quindi non esultate troppo se avete azzeccato una previsione per poi scoprire che non avete guadagnato soldi veri. Al massimo ritenetevi soddisfatti e sulla buona strada.

Abbiamo poi detto che il Conto demo va preso sul serio e non come un mero gioco, altrimenti non ci imparerete nulla.

Come aprire un conto demo su eToro? Ecco i passi da seguire:

  1. Andare sul sito ufficiale di eToro e compilare il modulo di registrazione
  2. Scegliere username e password
  3. Compilare tutti i dati personali in modo reale, non vi state iscrivendo ad una chat di incontri!
  4. Andare sulla homepage di eToro, ed inserire i propri dati
  5. Andare poi nella colonna di sinistra, cliccare su Portafoglio > Portafoglio Virtuale, e confermare la selezione

eToro Login

Una volta registratisi sulla piattaforma, per effettuare il Login su eToro possiamo seguire i seguenti passaggi:

  • Andare sulla homepage di eToro
  • Cliccare in alto a destra su “Accedi”
  • Inserire i propri dati personali (meglio salvare i propri accessi, in modo da non dover inserire ogni volta i propri dati quando effettuate eToro Login)

eToro grafici

Come sono i grafici su eToro? Un buon Broker che si rispetti, deve fornire ai propri utenti anche dei grafici molto chiari sullo storico degli asset.

eToro mette a disposizione un’ampia scelta di grafici di mercato, ottimi per l’analisi tecnica. Ecco come utilizzare:

  1. Cliccare sul tasto nella colonna di sinistra “Mercati”
  2. Selezionare un mercato a scelta, tra ETF, Azioni, Indici, Materie Prime, Valute e molto altro ancora.
  3. Cliccare quindi sulla tab Grafico, verrà visualizzato un grafico
  4. Cliccare poi in alto a destra rispetto al grafico, sul simbolo per ingrandire la finestra. Così facendo verranno visualizzate più funzioni del grafico eToro.
  5. Sarà possibile scegliere svariate tipologie di personalizzazioni

Quali sono i grafici disponibili su eToro? I seguenti:

  • Rappresentazione: Candele vuote, Barra, Linea, Montagna, Candele
  • Analisi Tecnica: Indice Accumulative Swing, ADX, Alligator, Aroon, Oscillatore Aroon, Average True Range, Oscillatore Awesome, Bande di Bollinger, Center of Gravity, Volatilità di Chaikin, Oscillatore Chande Forecast, Oscillatore Chande Momentum, Indice Comodità Channel, Coppock Curve
  • Timeframe: 1 min, 5 min, 10 min, 15 min, 30 min, 1 ora, 4 ore, 1 giorno, 1 settimana

eToro Webtrader cos’è

Cos’è eToro Webtrader? Si tratta di una soluzione “classica” del webtrader di questo Broker. Una piattaforma di trading online sviluppata in flash, molto comoda e pratica. Utilizzata prevalentemente prima dell’arrivo del trading integrato sul social trading network eToro.

Il WebTrader di eToro si fa apprezzare per la sua semplicità, flessibilità ed estetica. Ma anche per gli svariati strumenti e funzionalità di trading sociale. La piattaforma WebTrader di eToro è altresì sincronizzata con l’attività dell’OpenBook. Utile per monitorare, gestire ed analizzare il proprio portafoglio di trading.

Etoro app

Com’è la app eToro? Ottima e disponibile sia per Android che per iOS. Ormai le app sono utilizzate più della versione desk, proprio perché ci consentono di fare trading sempre e dovunque. La app di eToro consente di svolgere tutte le funzioni della versione web-based, quindi anche il Social trading e il copyfunds trading.

Trading Bitcoin su eToro

Su eToro è possibile fare trading sui principali asset:

  • Forex (CFD)
  • Azioni (CFD)
  • Indici azionari (CFD)
  • Materie prime (CFD)
  • Bitcoin (CFD)

Oltre al Bitcoin, è possibile fare trading anche su altre criptovalute:

  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Litecoin
  • Ripple

Il trading di Bitcoin su eToro è molto conveniente: non si pagano commissioni e ciò è un vantaggio ad esempio rispetto agli Exchange di criptovalute, che impongono commissioni mediamente dello 0,25% o legate al volume di transazioni. Anche per le criptovalute è possibile sfruttare la funzione Social trading.

Su eToro i Bitcoin possono essere acquistati tramite CFD (acronimo di Contract for difference), mediante i quali è possibile speculare sulle variazioni di prezzo dell’asset sottostante (azioni, indici azionari, materie prime o bitcoin).

Come funzionano i CFD? Se si investe tramite CFD sulle azioni di una società X, non si possiederanno mai tali azioni (ovvero, non si sarà mai azionisti di quella società X). Il CFD rappresenta un’operazione in cui due parti convengono per scambiare denaro sulla base della variazione di valore dell’attività sottostante (asset) che intercorre tra il punto in cui l’operazione viene aperta e il momento in cui la stessa viene chiusa. Di cui il “per differenza”.

Sullo stesso Blog di eToro viene spiegato il Mondo del Bitcoin. Prima di tutto occorre considerare che, se un singolo Bitcoin ha un valore molto costoso, è possibile utilizzare piattaforme di trading online, come eToro, per una transazione parziale, che consente di investire meno del prezzo di una singola unità usando un contratto per differenza (CFD). E qui torna utile il Copy trader, oltre che tanta formazione su questo asset. Nel post viene suggerito il trader @jaynemesis, che può essere trovato usando lo strumento Scopri le persone di eToro.

Proprio come avviene per gli altri strumenti, anche per il Bitcoin è possibile aprire una posizione “long” (per comprare), se si ritiene che il prezzo salga, o una posizione “short” (per vendere). Non esiste per il Bitcoin una strategia sicura ed unica.

Rispetto ad altri asset, essendo il Bitcoin relativamente giovane (lanciato nel 2009 dal misterioso Satoshi Nakamoto), non ha una storia molto lunga alle spalle. Tuttavia, l’impennata di prezzo del 2017 e la stabilità su certe posizioni alte, sembra averli resi un asset su cui puntare. Ma ci sono anche trader rinomati che nutrono ancora un certo scetticismo, come Warren Buffet. Il quale ha deciso di non investirci.

Copy trader eToro cos’è

Cos’è il Copy Trader di eToro? E’ la possibilità per gli utenti, specie per i meno esperti, di “copiare” quanto fanno i trader più esperti. Non si tratta pertanto di monetizzare scopiazzando le strategie trading altrui o di giocare a fare trading. Questa funzione è stata introdotta per la prima volta in assoluto da questo Broker nel 2010, a 4 anni dalla sua nascita (2006, a Tel Aviv).

E non è un caso che questa piattaforma per il trading online sia passata da 1.5 milioni di clienti nel 2010 a 3 milioni di clienti nel 2013.

Nel 2015 il numero di utenti è aumentato ulteriormente, toccando quota 4,5 milioni. Non sono aumentati solo i clienti, ma anche i fondi di investimento che hanno deciso di investire nella società di eToro: fino al 2013 esso era riuscito a raccogliere oltre 31 milioni di dollari tra diversi fondi di investimento.

eToro ha investito altri 27 milioni di dollari solo nel 2014, al fine di potenziare i servizi offerti.

Per quanto concerne il servizio Copy trading, esso consente di seguire altri trader e copiare (letteralmente) le operazioni svolte dai trader seguiti. Diventerete quindi dei “followers” a tutti gli effetti e potrete scegliere i trader più esperti guardando il loro storico, la percentuale di guadagni, la foto del profilo. Il Copy trading può risultare molto utile anche per gli utenti più esperti, in quanto potranno confrontarsi.

Copy trading eToro come funziona

Il servizio Copy trading è stato migliorato grazie all’introduzione del Copy Dividends, che replica i segnali di trading (e quindi le operazioni) dei cosiddetti trader “Popular Investor” (ovvero tutti quei trader che avevano aderito all’omonimo programma di eToro). Prima del suo ingresso, occorreva investire una certa somma che veniva “spostata” dal capitale disponibile e “bloccata” nel “Totale capitale investito” per seguire il Popular Investor. In pratica, l’utente visualizzava un saldo per l’account di trading utilizzato per fare trading per proprio conto, ed un saldo per fare copy trading seguendo i Popular Investor.etoro-social-trading

Se si voleva poi prelevare i profitti conseguiti con il copy trading, bisognava terminare la funzione di copy trading per il Popular Investor seguito. Infatti, i profitti guadagnati dalle operazioni copiate da un Popular Investor, rimanevano nel saldo del capitale investito per seguire il Popular Investore. E la somma restava “bloccata” perché utilizzato per seguire le operazioni del Popular Investor.

Con il Copy Dividends le cose sono cambiate. Infatti, ogni volta che il Popular Investor (che stiamo seguendo e copiando) ritirerà una parte dei suoi profitti, una somma proporzionale a quella ritirata dal Popular Investor verrà prelevata dal capitale “bloccato” per seguirlo, e verrà aggiunta quindi al saldo generale del nostro account. Così facendo tale cifra, spostata dal capitale bloccato per seguire il Popular Investor al capitale del nostro account, sarà disponibile sul nostro account di eToro e sarà disponibile per essere prelevata. Proprio come lo sono solitamente i fondi usati per fare trading su eToro.

Ecco un esempio di come funziona il Social trading di eToro adesso:

Se copiamo con mille dollari un trader che ha 10mila dollari sul suo conto, e dopo qualche tempo questo trader arriva a incrementarlo fino a 12mila dollari e decide di ritirare duemila dollari, dal nostro saldo di copia diventato di 1200 dollari (mille iniziali più duecento) verranno dedotti i 200 dollari guadagnati tramite Social trading e trasferiti sul nostro conto.

Il Copy Dividends ha reso il prelievo dei fondi guadagnati tramite il copy trading molto più semplice. Tuttavia, non risolve tutti i problemi. Se vogliamo ritirare tutti i nostri profitti, dovremo per forza di cose interrompere la relazione di copy trading con il Popular Investor di riferimento. Solo in questo modo, tutti i profitti bloccati nell’account per copiare il Popular Investor verranno spostati nel saldo dell’account generale, disponibili per essere prelevati. Potremo comunque tornare a seguire il Popular Investor in futuro.

Il fatto di dover ogni volta interrompere il following di un Popular Investor, per vedersi accreditare i soldi (prima bloccati) nell’account generale, non è proprio il massimo della comodità. Ma forse eToro si è fatto i suoi calcoli e vuole rendere la fidelizzazione tra utenti la più lunga possibile. Ma almeno con l’introduzione del Copy Dividends, l’intera operazione è stata parzialmente automatizzata.

Copy trading, come scegliere trader esperti

Come sceglieretrader esperti con Copy trading? Possiamo farlo scegliendo direttamente dalla classifica Persone, che racchiude tutti i migliori popular investor. Essi sono contraddistinti da numeri e statistiche, oltre che la foto del profilo. Il tutto per facilitare la scelta del trader.

Una volta selezionato uno o più Popular Investor nella directory Persone, sarà sufficiente andare sul profilo del trader, e cliccare sul tasto copia, selezionando altresì il quantitativo con cui copiare il trader in questione. Importante anche il bottone Interrompi la copia se perdi più di: 2,000.00 USD. E’ in tutto e per tutto lo stop loss del copy trading, e serve proprio a salvaguardare il trader da perdite ingenti. Come appunto superiori a 2mila dollari. Il livello sopra il quale non si vuole andare è comunque personalizzabile, in base a quanto intendiamo rischiare. Una volta copiato il trader esperto, è possibile seguire l’andamento del nostro investimento in tempo reale.

Il copy trading di eToro replica in proporzione 1:1 tramite il Popular Investor in via diretta sul vostro account, senza dovere far nulla. Non si sono registrati particolari blocchi sulla piattaforma significativi, malgrado il fatto che sul broker operino ben 4.5 milioni traders quotidianamente. Cosa che farebbe andare in tilt più piattaforme.

CopyFunds eToro cosa sono

Cosa sono i CopyFunds eToro? Da fine 2016 questo Broker prevede anche una nuova funzione, peraltro presentata per la prima volta proprio in Italia, in quel di Milano. La capitale finanziaria del nostro paese. Il 26 ottobre. Trattasi di fondi creati dal Broker che funzionano in modo simile agli ETF. Tramite essi, un trader può acquistare vari strumenti finanziari come le valute, i CFD, gli indici di borsa, le criptovalute e le materie prime.

Sono dunque veri e propri fondi di investimento copiabili sotto forma aggregata. Si differiscono dal Copy trading in quanto, se con esso ogni trader può copiare il trade degli utenti più esperti, con i CopyFunds copia interi fondi comprensivi di piùstrumenti finanziari. Su eToro è possibile trovare 4 tipi diversi di fondi di investimento:

Market CopyFunds

Trattasi di fondi compositi che comprendono molti strumenti come azioni, valute, indici. Attraverso questo CopyFunds, il trader può negoziare sull’intero fondo senza doversi preoccupare di selezionare gli strumenti base su cui fare trading. Se è vero che la scelta dei componenti viene svolta tramite algoritmi, che scelgono quelli che stanno andando meglio, è anche vero che il tutto è supervisionato dal Comitato Investimenti di eToro, che si avvale della collaborazione della banca d’investimento Barclays, che si occupa dei servizi di assistenza e consulenza.

Top Trader CopyFunds

Trattasi di fondi composti da investitori. In questo caso, anziché copiare un singolo trader come accade col Social trading, è possibile copiare un gruppo di trader. Pertanto, non ci affidiamo più solo un solo trader come accade con il Copy trading. Pertanto, il rischio viene gestito meglio.

Partner CopyFunds

Sono sviluppati in maniera diretta dai partner di eToro, i quali conducono analisi di mercato approfondite a tale scopo. Consente ai gestori di investimento di creare i propri fondi su misura. E’ uno strumento collegato con i copy funds che consente ai clienti della piattaforma di investire in copy funds a tema (settore tecnologico, bancario, videogame, ecc.). gli stessi partner potranno usufruire di enormi vantaggi:

una vasta rete globale di trader e investitori esperti

  • possibilità di creare loro stessi dei copy funds
  • accedere alla suite avanzata di eToro tramite strumenti di marketing e analisi di prestazioni
  • entrate in una autentica moltitudine di reti
  • accedere ad una gamma esaustiva di strumenti di marketing.

Gli utenti che partecipano ai Partner copy funds consentiranno alla piattaforma di ridurre il gap tra domanda e offerta nell’area degli investimenti, aprendo il servizio anche ai gestori patrimoniali di livello mondiale.

CopyFund Cripto

Questo paniere ingloba il mercato delle criptovalute. Quindi potremo trovare quindi ovviamente il Bitcoin, ma anche Ethereum, Ripple e Litecoin. E’ possibile altresì consultare anche il portafoglio pubblico dei migliori traders e così eseguire le stesse operazioni di investimento grazie appunto alla funzione copia. Come i precedenti, anche questo cryptofund contiene un portafoglio diversificato con le migliori criptovalute.

CopyFunds eToro come funzionano

Come utilizzare i CopyFunds eToro? Possiamo seguire le seguenti tappe:

  • registrarsi sulla piattaforma di eToro mediante i dati personali richiesti
  • cliccare sul bottone che compare in alto a sinistra CopyFunds
  • inserire l’importo con cui si desidera investire
  • Cliccare su Investi e si inizierà a copiare il fondo di investimento

Rispetto ai Copy trading, il CopyFunds non è accessibile a tutti. Sinfatti, occorre investire almeno 5mila dollari. E da ciò si evince quanto sia più adatto a trader navigati e che vogliono investire di più. I CopyFunds di eToro replicano i profitti in scala 1:1. ciò significa che se un fondo guadagna il 10%, mi vedrò lo stesso guadagno sul mio conto.

Possono essere interrotti in qualsiasi momento, ai tassi di mercato correnti in quel dato momento. Non prevedono commissioni di gestione, diversamente rispetto a quanto succede con le società di investimento tradizionali.

CopyFunds eToro quali sono

Vediamo di seguito quali sono i CopyFunds disponibili su eToro:

  • GainersQTR: migliori trader dell’ultimo trimestre
  • Active Traders: trader più attivi
  • Trending R7: trader più di moda
  • The Big Banks: titoli azionari delle più grandi banche
  • Big Tech: ritoli azionari delle più grandi aziende del campo tecnologico
  • In The Game: titoli azionari delle più grandi aziende che si occupano dell’industria dei videogiochi
  • CopyFund AllStocks: indici più importanti del mondo
  • CopyFund GoldenEnergy: migliori ETF del settore energetico e offre un’ampia esposizione ai CFD in azioni e materie prime
  • CopyFund USA-ETF: obbligazioni americane ad alto rendimento e CFD in azioni
  • CopyFund GlobalETF: complementare al precedente, investe in tutto il resto del mondo escluso appunto gli USA.
  • CopyFund SectorETF: si occupa dei settori immobiliare, sanitario, finanziario, infrastrutturale, ecc. inerente all’economia americana
  • CopyFund FoodDrink: produttori e fornitori leader nel settore cibo e bevande
  • Il CopyFund PanicMode: offre una posizione solida e completa contro il crollo dei mercati mondiali con posizioni Short sui principali indici e Long sui beni rifugio oro e argento.
  • CopyFund TravelKit: aziende dei settori viaggi, lifestyle e servizi finanziari

Fai click qui per andare sul sito di eToro

Recensione
Data recensione
Nome
Recensione eToro
Voto
5

Forex consigliati

  • Plus500
    La piattaforma di trading più completa per forex, materie prime, indici e azioni