Cambio euro-dollaro poco mosso in attesa di lettura Pil USA e dichiarazioni Powell

Cross EUR-USD attendista in questo primo scorcio di ottava, con il biglietto verde frenato nei confronti delle principali valute mondiali dagli ultimi risvolti positivi sulla questione dazi tra USA e Cina. Il presidente Trump, alla luce del miglioramento dei colloqui … Continua a leggere

Euro giù sul dollaro dopo calo produzione industriale Eurozona e frenata inflazione USA

Si conferma il sentiment negativo sulla coppia EUR-USD, scivolato pericolosamente sotto area 1,13. Cross Euro-Dollaro in calo dopo la battuta d’arresto fatta registrare dalla produzione industriale nella zona euro, che secondo quanto reso dall’Eurostat è scesa dello 0,9% su base … Continua a leggere

Cross EUR-USD trova sostegno in Mario Draghi che non vede rischi recessione UE nel brevissimo

Le dichiarazioni del presidente della BCE, Mario Draghi, a margine del suo intervento alla Commissione Affari Economici del Parlamento Europeo, forniscono benzina al cambio EUR-USD che apre l’ottava col segno positivo. Il governatore dell’istituto centrale europeo ha confermato che per … Continua a leggere

Fmi taglia attese crescita 2019 Eurozona: cross EUR-USD scivola sui minimi a due settimane

Sentiment di brevissimo periodo debole sul cambio Euro-Dollaro, che dopo essere scivolato nuovamente sotto il sostegno dinamico in area 1,14, è ritornato sui minimi a due settimane, in prossimità di area 1,13. Moneta unica europea indebolita nei confronti del biglietto … Continua a leggere

Euro stabile sul dollaro nonostante deboli aspettative OCSE su economia Eurozona

Inizio di ottava piatto per la coppia EUR-USD, il cui andamento quotidiano ha oscillato tra quota 1,145-1,148. L’effetto negativo sulla moneta unica europea causato dalle deludenti indicazioni arrivate dall’OCSE sulla tendenza dell’economia dell’area Euro e dalla debole lettura della produzione … Continua a leggere

Cross EUR-USD ben intonato dopo possibile frenata FED sui tassi nel 2019

Nuova accelerazione rialzista oltre area 1,14 per la coppia EUR-USD, con la divisa statunitense che continua ad essere penalizzata dal possibile cambio di strategia della FED sui tassi d’interesse. Sul finire della scorsa ottava, il numero 1 dell’istituto centrale statunitense, … Continua a leggere

Negli USA è shutdown anche per la fine del 2018: dollaro in rosso

Nuova tegola per l’amministrazione Trump alle prese con la momentanea mancata approvazione del bilancio governativo, sfociato nel cosiddetto “Shutdown“ ovvero la paralisi di tutte le attività federali per mancanza di fondi. Uno Stop che a quanto pare non sarà sbloccato … Continua a leggere