Previsioni Litecoin 2020


Quali sono le previsioni su Litecoin? Conviene investire su Litecoin? Come investire su Litecoin senza rischi? Come funziona Litecoin? Quali sono i migliori Broker per investire su Litecoin?

Questa criptovaluta è in effetti il primo Hard Fork del Bitcoin, avvenuto nel 2011 (quindi a due anni di distanza dal lancio di quest’ultima), consumatosi per dare maggiore velocità alle transazioni.

Fin dalla sua esistenza, Litecoin ha sempre fatto registrare numeri importanti. Dapprima sul podio delle migliori criptovalute per capitalizzazione di mercato e poi a ridosso. Non a caso, in alcuni anni è stata definita come la criptovaluta che avrebbe sostituito Bitcoin al primo posto.

In questo articolo ci occuperemo meglio di Litecoin, per capire se conviene o meno investire su questa criptovaluta e in che modo.

La soluzione migliore per operare sulle criptovalute rimane quella dei CFD. Ricordiamo che le migliori piattaforme di trading consentono il trading con i CFD sul prezzo delle criptovalute. Ad esempio Investous (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori critptovalute in circolazione, non solo su Bitcoin. Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

Quotazione Litecoin in tempo reale (LTC)

Qual è la quotazione del Litecoin in tempo reale? Come noto, le criptovalute sono un asset dal valore molto variabile. Quindi ciò che scriviamo oggi, potrebbe già non essere valido domani. Anzi, quasi sicuramente non lo sarà.

Al momento della scrittura, il Litecoin si pone al sesto posto per capitalizzazione di mercato. Facendo registrare un valore di 3.409.409.936 USD. Sopra Bitcoin Cash, a distanza di 500 milioni di dollari.

Il prezzo del Litecoin è invece di 53,68 USD, facendo registrare un calo del 9,4% rispetto ad una settimana fa. Ma è una delle poche che anche a livello di prezzo si piazza al sesto posto. Infatti, in genere si verifica sempre una discrepanza tra i due valori.

Storia del Litecoin (LTC)

Litecoin (la cui sigla è LTC) è una delle prime criptovalute creata nel 2011 dallo sviluppatore Charlie Lee. Il litecoin è stato spesso chiamato “l’argento” per “l’oro” del bitcoin nel corso degli anni ed è una criptovaluta popolare.

La valuta virtuale LTC è un fork del codice bitcoin ma presenta alcune differenze. I tempi di blocco sono 2,5 minuti, il che rende le transazioni LTC più veloci e il protocollo utilizza un diverso meccanismo di consenso chiamato “scrypt” piuttosto che i minatori di prove di lavoro “SHA-256” utilizzati in Bitcoin.

Al momento ci sono 56 milioni di LTC in circolazione e c’è un limite massimo di 84 milioni di monete. LTC è sempre stata una ben nota risorsa digitale da quando è stata rilasciata per la prima volta e aveva raggiunto una capitalizzazione di mercato di $ 1 miliardo due anni dopo la sua nascita nel 2013.

Per molto tempo, LTC è stata la seconda e la terza più alta valutazione del mercato delle criptovalute. Oggi Litecoin è la sesta più grande capitalizzazione di mercato tra le 1.600 altre criptovalute registrate oggi. La moneta ha una valutazione di mercato di $ 8 miliardi di dollari e ogni LTC oggi ha una media di circa $ 146 USD per gettone. Nel maggio del 2017, LTC ha adottato il protocollo Segregated Witness partecipando al processo di aggiornamento di bitcoin quell’anno.

Nel corso di quella primavera, la criptovaluta Litecoin ha eseguito la sua prima transazione Lightning Network da Zurigo, Germania a San Francisco. Lo sviluppatore di Litecoin, Charlie Lee, è tornato nel team di sviluppo nel 2018, dopo un breve periodo di pausa dovuto ad una collaborazione con Coinbase. E la criptomoneta ha una tabella di marcia ambiziosa, sebbene ogni volta che spicchi il volo poi fa registrare nuovi cali.

Vantaggi del Litecoin (LTC)

Quali sono i vantaggi di utilizzare Litecoin? Ecco i 4 principali:

  1. Velocità. Le transazioni Litecoin sono più veloci a causa della sua differenza di tempo di 2,5 minuti rispetto a BTC ogni 10 minuti.
  2. Estrazione. I sostenitori di Litecoin apprezzano il mining di LTC Scrypt, che si ritiene sia un modello più giusto.
  3. Scarsità e liquidità digitali. Litecoin ha molte più monete di BTC e alla fine i minatori produrranno 84 milioni di LTC. Ciò da un lato aggiunge scarsità digitale a questi token, ma dall’altro aumenta la liquidità del mercato.
  4. Sperimentazione. Gli sviluppatori di LTC hanno aggiunto Segregated Witness ed elaborato le transazioni Lightning ben prima di BTC. Ciò detto, i sostenitori di LTC ritengono che il team di sviluppo sia più disposto a testare e provare nuovi codici.

Previsioni Litecoin 2020

Il Litecoin viene spesso utilizzato come una sorta di “ambiente di test” per le nuove tecnologie. Ad esempio, sia SegWit che Lightning Network sono stati implementati per la prima volta sulla rete litecoin prima di essere implementati su bitcoin. Litecoin sta anche lavorando su atom swap.

Questa è una tecnologia che rende possibile la comunicazione tra diverse blockchain. Con gli atomic swap sei in grado di scambiare i tuoi bitcoin direttamente con litecoin e viceversa. Litecoin e bitcoin non sono quindi concorrenti. Entrambe le criptomonete possono effettivamente rafforzarsi a vicenda.

In questi mesi e nei prossimi, inoltre, Litecoin vivrà importanti cambiamenti.

L’8 agosto 2019 si è verificato il cosiddetto Halving. Ovvero il nuovo dimezzamento del blocco. Cosa cambia? I minatori ricevono una ricompensa sotto forma di litecoin di nuova creazione per le transazioni minerarie. Questo premio viene dimezzato ogni 840.000 blocchi di transazione. Ciò significa che meno litecoin alla volta entrano sul mercato.

La ricompensa sarà dimezzata da 25 litecoin a 12,5 litecoin. Quali conseguenze ha il dimezzamento del blocco sul prezzo? Alcuni trader ritengono che il dimezzamento del litecoin influenzi direttamente il valore del litecoin.

E sebbene ciò sia possibile, non può essere garantito. Ecco perché: i minatori di Litecoin vendono spesso i loro litecoin per coprire i loro costi (elettricità, attrezzature minerarie, ecc.). Se la ricompensa in litecoin viene dimezzata, vengono venduti meno litecoin e la pressione di vendita diminuirà.

Se l’offerta e la domanda rimangono completamente costanti, ciò può comportare un aumento dei prezzi. Ma tieni a mente: nulla è certo, specialmente nel mondo delle criptovalute.

Gli sviluppatori Litecoin rilasciano una nuova versione del software ogni tanto. Con ogni aggiornamento, vengono aggiunte nuove funzioni. La prossima versione di litecoin è Litecoin Core 0.17.0. L’aspetto più importante dell’aggiornamento è che gli sviluppatori di litecoin vogliono ridurre i costi di transazione di un fattore dieci.

Attualmente, una transazione litecoin costa in media 0,001 litecoin per kilobyte. Con la nuova versione una transazione costerà 0,0001 litecoin per kilobyte. Convertito in euro che è inferiore al mezzo centesimo per transazione.

Gli sviluppi di cui abbiamo discusso qui sono promettenti. Ma litecoin può soddisfare queste aspettative? Github rimane notevolmente silenzioso intorno alla valuta. Github è un luogo di incontro per programmatori, dove possono proporre miglioramenti per il software litecoin. Non sono stati apportati nuovi miglioramenti a Litecoin da ottobre 2018.

Ad esempio, la nuova versione di Litecoin Core è già stata annunciata a ottobre 2018, ma per quanto possiamo trovare questa versione non è stata ancora rilasciata. Non è ancora chiaro quando verrà rilasciata la nuova versione. Tuttavia, dobbiamo menzionare che gli sviluppatori di Litecoin pubblicano regolarmente aggiornamenti e notizie su eventi relativi alla litecoin sul canale del blog Medium.

Tornando alla domanda precedente: qual è la previsione su Litecoin. Essendo molto seri, non spareremo cifre. Però il fatto che ci siano state e ci saranno continue novità tecnologiche per migliorarne le prestazioni, potrebbe vivere momenti molto positivi dal punto di vista del valore.

Comunque, se siete in cerca di numeri, queste sono le previsioni dei principali siti specializzati in previsioni futuristiche:

Le proiezioni Litecoin 2020 di Longforecast.com sono comprese tra $ 780 e $ 1374.

Oracletimes.com è un altro sito Web che prevede che il prezzo di Litecoin sarà di $ 1000 entro il 2020. Questa proiezione si basa sulle prestazioni nel 2017 di Litecoin, che era migliore delle prestazioni del 2017 di Bitcoin. Tuttavia, non si basa su analisi tecniche o opinioni di esperti. Ecco

Un’altra previsione Litecoin per il 2020 è stata fatta da steemit.com. Hanno fissato la loro previsione del prezzo Litecoin 2020 a $ 3500.

Naturalmente, nessuno ha la palla di vetro e quindi vanno prese con le molle.

Migliori piattaforme per investire in Litecoin

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
24optionSegnali, CFDRendimenti elevatiISCRIVITI >>
plus500Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI >>
eToro social tradingSocial tradingCopiare dai traderISCRIVITI >>
Markets.comPiattaforma regolataDemo gratuitaISCRIVITI >>
IQ OptionCFD su tanti assetDeposito minimoISCRIVITI >>
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Conviene investire nel Litecoin?

Questa è una domanda legittima. Come per tutti gli altri, l’unico modo per capirlo è guardare l’andamento storico di questo asset.

Come per tutte le criptovalute, il Litecoin ha vissuto il suo momento migliore nel 2017. Quando il suo prezzo ha iniziato a lievitare come una torta americana 306,87 dollari il 15 dicembre, considerata la data spartiacque dato che poi il prezzo di molte criptovalute ha iniziato a sgonfiarsi per tutto l’anno successivo.

Litecoin non ha fatto eccezione, a parte un breve sussulto a fine febbraio. Concludendo il 2018 sui livello di giugno 2017. Per poi tornare a crescere nel 2019 lentamente, toccando quota 141,46 dollari sempre a giugno, e poi riscendere.

Quindi, in linea di massima, possiamo dire che il Litecoin segue lo stesso andamento del Bitcoin. Sebbene a debitissima distanza. Come si può notare, il suo prezzo, come quello di tutte le criptovalute, è molto volatile.

Quindi conviene sì investire, ma nell’ambito di un portafoglio equilibrato ove rientrino asset dal prezzo più stabile che lo controbilancino. Pur riconoscendo al Litecoin una certa stabilità e solidità, dato che, come abbiamo visto, da quando esiste si è tenuta sempre nei piani alti per capitalizzazione di mercato. Scalzata ormai stabilmente dal podio da Ethereum e Ripple, mentre se la gioca a ridosso con Bitcoin Cash e la criptovaluta di turno (Tether, Cardano, Stellar, Monero, Tron, ecc.).

Come investire in Litecoin

Ci sono tre strade per investire in Litecoin:

Come fare Mining di Litecoin

La possibilità di ottenere un compenso per la risoluzione di complessi calcoli matematici che consentano la creazione della criptovaluta.

Nel caso del Litecoin, l’incentivo corrisponde a 50 Litecoin ad ogni blocco verificato con successo. Ogni 2,5 minuti il network genera un blocco che si aggiunge agli altri formando la blockchain.

Litecoin ha adottato il “Segregated Witness” (Segwit), tecnologia che ha permesso di moltiplicare la velocità di transazione dei blocchi.

Litecoin prevede un massimo di 84 milioni di LTC. Quindi 4 volte superiore il Bitcoin.

Il mining delle criptovalute però è una forma di investimento che tendiamo a sconsigliare, in quanto richiede adeguati e costosi strumenti informatici per farlo (non certo il comune Personal computer come prevedeva Satoshi Nalamoto) e un forte dispendio di energia elettrica.

Infatti, ormai il mining è roba da società specializzate, che vanno ad investire nei paesi dove la corrente elettrica costa meno. Come quelli dell’Est Europa e sono chiamati Pool mining.

Come comprare Litecoin su Exchange

Un secondo modo meno complicato di comprare Litecoin sono gli Exchange. Queste sono piattaforme di cambio di criptovalute, molte delle quali prevedono anche le tradizionali monete FIAT.

Il consiglio però è quello di togliere sempre rapidamente i soldi dal vostro conto, in quanto gli Exchange sono sovente oggetto di attacchi Hacker. Anche quelli più rinomati.

Meglio trasferire i soldi su Wallet “freddi”, ossia quelli che funzionano offline. Come quelli cartacei, le S-Pen o programmi per Pc.

Cambiare Litecoin facendo leva sul suo prezzo, è un buon modo per investire. Occorre valutare quando il prezzo raggiunge un certo livello e venderlo per una valuta FIAT (Euro o Dollari) o contro un’altra criptovaluta. Dunque, si fa leva sul cambio.

Ecco gli Exchange migliori per investire su Litecoin.

a) Coinbase

Coinbase viene considerato il principale Exchange di criptovalute al Mondo. Applica una commissione fissa del 3% su tutti gli acquisti effettuati tramite carta di credito o di debito. La più bassa tra gli Exchange per i clienti europei.

Coinbase opera in 32 Paesi al Mondo, tra cui l’Italia, e vanta 11,5 milioni di clienti. Vanta anche un ottimo sistema di sicurezza, visto che le operazioni vengono gestite offline,r ichiedono una doppia verifica, ed un numero di telefono cellulare dove inviano un sms per poter verificare l’identità del nuovo iscritto.

Le transazioni sono crittografate come anche il wallet (portafoglio elettronico).

b) Coinmama

Coinmana applica una commissione del 6% per i rischi e per le commissioni connesse ai pagamenti con carta di credito. È possibile acquistare fino a un valore di 5mila dollari di criptovaluta al giorno.

Dopo la verifica dell’account e l’esecuzione di un acquisto, si riceveranno Litecoin nel giro di poche ore.

c) BitPanda

BitPanda è un Exchange austriaco, previsto solo per i Paesi membri dell’Ue. Dunque noi italiani possiamo utilizzarlo. Consente l’uso di carte o del sistema Neteller e prevede una commissione del 4%.

d) Circle

Circle cambia le commissioni a seconda se si effettui l’acquisto con carta di credito o bancomat. Nel primo caso, è del 3%, mentre nel secondo non è prevista alcuna commissione.

Circle prevede anche un limite d’acquisto iniziale di 300 dollari a settimana, ma può essere aumentato su richiesta.

Migliori Broker per trading Litecoin

Il trading online è forse il modo migliore per investire in Litecoin. Occorre però specificare che non bisogna fare affidamento a quelle piattaforme che promettono guadagni facili, senza alcuno sforzo. Quelle sono solo truffe.

Occorre affidarsi a Broker che vantino regolare licenza per operare nel trading online, come da parte della Consob. L’organismo previsto in Italia. E devono offrire vari servizi che mettano il trader in condizione di poter fare trading su Litecoin con tutte le armi a sua disposizione.

Si pensi per esempio al Conto demo, per imparare il trading o testare una piattaforma, senza perdere soldi reali. Oppure alla formazione, tramite ebook scaricabili dal Broker stesso.

Ed ancora, segnali di trading che suggeriscano quando è il momento di investire. Grafici per vedere in maniera chiara come sta andando l’asset. Una assistenza clienti che risponda prontamente alle esigenze del trader, disponibile 24×7 e in italiano.

Deve prevedere anche una app per tablet e smartphone, una Leva finanziaria di 1:30 e il trading con i Contract for difference. Strumenti finanziari che permettono di investire sia al ribasso che al rialzo. Ed ancora, Take profit e stop loss, per impostare una cifra oltre la quale non volete andare, la cui automaticità vi libera dall’incombenza di dover restare davanti ad un dispositivo per ore.

Di seguito vediamo due Broker molto convenienti per investire su Litecoin.

Investire nelle criptovalute con Investous

Il primo Broker che vi suggeriamo è Investous (clicca qui per visitare il sito ufficiale).

Tra i servizi innovativi segnaliamo il primo sono i segnali di trading inviati dal Broker, curati da Trading Central, che ha sedi a Parigi, New York e Hong Kong. Trading Central è stato insignito per 9 anni consecutivi con i prestigiosi Technical Analyst Award. E vanta 20 anni di attività prestigiosa alle spalle.

Inoltre, nel marzo 2019 ha lanciato una nuova sede: “Trading Central Labs” nel parco tecnologico della Costa Azzurra, Sophia Antipolis. Guidata dal pioniere di Fintech Jérôme Favresse, la nuova divisione si concentrerà sullo sviluppo di nuovi algoritmi di intelligenza artificiale dell’azienda, flussi di dati alternativi e nuovi modi audaci per supportare meglio le decisioni di investimento nello spazio digitale in continua evoluzione.

Per ricevere i segnali gratuiti di Investous clicca qui.

Altro servizio interessante di Investous sono gli ebooks interattivi, molto più coinvolgenti dei tradizionali.

Investire nelle criptovalute con eToro

Il secondo Broker che ci sentiamo di suggerirvi è eToro. Sempre all’avanguardia e foriero di novità. eToro a sua volta si distingue per 3 servizi:

1. Copy trading

Permette di imparare guadagnando, dato che quando si è neofiti è possibile copiare i trader più importanti. Denominati sulla piattaforma Popular Trader, i quali ci guadagnano a loro volta.ù

Clicca qui per saperne di più sulla piattaforma di copytrading di eToro.

2. Social trading

Una vera e propria Community dove i trader possono confrontarsi tra loro, come se stessero su un Forum dove scambiarsi opinioni e suggerimenti.

3. Copyportfolios

Rispetto al primo, con questo servizio si copiano interi panieri di asset collegati alla stessa categoria. Gestiti da algoritmi automatici sofisticati, ma supervisionati sempre da tecnici “in carne ed ossa”.

Per aprire un account gratuito su eToro clicca qui.

Disclaimer: eToro è una piattaforma multi asset che consente dio investire sia in azioni che in criptovalute, e di fare trading sui CFDs.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria.75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro.

Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea.

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.
Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di comefaretradingonline.com, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di comefaretradingonline.com non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene comefaretradingonline.com e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da comefaretradingonline.com che rimane un sito a carattere puramente informativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *