GBP / USD, la sterlina recupera dinanzi a spiraglio Brexit

La sterlina si è fortemente apprezzata contro il suo rivale americano, con la coppia GBP / USD che ha raggiunto un massimo intraday di 1,3149 davanti ai voti indicativi del Parlamento del Regno Unito che si sono verificati alla fine della giornata di ieri.

La dinamica positiva è stata sostenuta da un PMI manifatturiero del Regno Unito migliore delle attese, che ha registrato un valore di 55,1 a marzo, il più alto in oltre un anno. Inoltre, appoggiando il sostegno a Pound, la notizia ha mostrato che il partito DUP dell’Irlanda del Nord si asterrà dal voto su una versione più morbida della Brexit, la cosiddetta Customs Union 2.0 o un accordo con la Norvegia. Aprendo le porte all’opzione di ottenere la maggioranza dopo che i membri del partito laburista hanno detto che lo sosterrebbero.

Tale accordo consentirebbe al Regno Unito di essere membro dell’Associazione europea di libero scambio e dello Spazio economico europeo, coinvolgendo anche un’unione doganale con l’UE, lo scenario migliore per evitare un confine difficile in Irlanda. Anche la Pound è stata oggetto di un voto indicativo sulla revoca dell’Arte. 50 come ultima risorsa avrebbe anche abbastanza supporto da passare.

In vista del voto, durante l’orario di contrattazione asiatico, la coppia continua a guadagnare scambi intorno a 1,3120, ancora una volta incontrando i venditori attorno alla linea di tendenza ascendente giornaliera sfondata al ribasso la scorsa settimana. Nel grafico a 4 ore, la coppia è ora al di sopra di un SMA fortemente ribassista e intorno a un EMA senza direzione 200. Mentre gli indicatori tecnici si sono ripresi fino a livelli neutrali, non sufficienti a confermare una ripresa più stabile.

Il massimo giornaliero è stato fissato a 1,3149, ora la resistenza immediata, seguita dalla cifra di 1,3400.

  • Livelli di supporto: 1,3085 1,3040 1,2990
  • Livelli di rendimento: 1,3150 1,3200 1,3245

GBP / USD balza di 50 Pips dinanzi ad uno spiraglio per la Brexit

Si dice che il DUP Northern Irish si astiene nel voto indicativo su una versione soft della Brexit, chiamata Customs Union 2.0. Dopo che il partito laburista ha detto che avrebbe sostenuto e frustato, c’è una porta aperta alla maggioranza. Anche l’SNP e alcuni ribelli conservatori pro-remain lo appoggeranno, mentre la maggior parte dei parlamentari tory e dei ribelli laburisti voteranno contro.

Il voto non è vincolante, ma potrebbe spianare la strada a una Brexit più morbida o almeno a un ritardo del processo. Il governo potrebbe anche convocare un’elezione generale, e questo potrebbe costringere a posticipare Brexit. GBP / USD salta a un massimo vicino a 1,3150.

Gli analisti del gruppo UOB si aspettano che Cable possa operare all’interno di un tema consolidato a breve termine.

Questo è ciò che sostengono: “Il GBP è salito inizialmente a un massimo di 1,3150, ma i titoli della Brexit dopo la chiusura di NY lo hanno fatto crollare a 1,3030. Nonostante il rapido rimbalzo dal basso, è troppo presto per aspettarsi un rimbalzo sostenuto. È più probabile che la GBP si consolidi e si scambia di lato leggermente più in basso da qui. Intervallo atteso per oggi, 1.3010 / 1.3130”.

Successive 1-3 settimane: “Il GBP è salito a 1.3150 ieri, appena sotto il 1.3160 “resistenza chiave”. Il successivo ritiro dal forte calo dopo la chiusura di NY (minimo di 1,3030 al momento della stesura di questo documento) suggerisce che il rischio a breve termine è ancora inclinato verso il basso. Come evidenziato ieri (01 apr, spot a 1.3025), il “rischio di una rottura di 1.2950 è aumentato” e continuerà ad aumentare a meno che GBP non superi la “resistenza chiave”. Guardando al futuro, una rottura di 1,2950 suggerirebbe che GBP abbia spazio per passare a 1,2880 “.

Karen Jones, analista presso Commerzbank, spiega che la coppia GBP / USD ha eroso il trend rialzista di 3 mesi a 1,3065 nella scorsa settimana. Ma continua a detenere il 200 giorno ma a 1,2977, che ha neutralizzato la loro prospettiva immediata.

Ecco quanto dicono: “Mentre noi consentirebbe un rimbalzo dai 200 giorni ma, si dovrebbe notare che i rischi al ribasso stanno crescendo e che i raduni infragiornalieri probabilmente saranno in difficoltà 1.3085 / 1.3165. Tuttavia al di sotto dei 200 giorni il ma si trova il 1.2929 55 giorni ma e il doppio ritracciamento di Fibo a 1.2900 / 1.2895. Questo protegge il recente minimo a 1.2772.”

“Il mercato ha recentemente raggiunto 1.3382 prima di fallire. Se la settimana 55 rimane valida, il nostro obiettivo generale rimane il 1.3552 200 settimane ma.”

La coppia GBP / USD è attualmente scambiata a 1,3064, con un calo dello 0,30 percento sul giorno. La coppia di valute ha chiuso rispettivamente in alto e in basso 1,3114 e 1,3026, rispettivamente. Oggi, nonostante l’azione negativa, le prospettive rimangono neutrali come supporto medio mobile (MA) a 200 giorni, attualmente a 1,3008 è intatto. Ha ripetutamente limitato il lato negativo negli ultimi dieci giorni circa.

In effetti, la coppia ha creato una candela doji in quel cruciale supporto di venerdì, segnalando l’indecisione sul mercato e postando un follow-through positivo con una mossa a 1,3150 ieri. La coppia, quindi, rischia di salire a 1,32 questa settimana e un convincente la rottura sotto la linea MA di 200 giorni di 1.3008 è necessaria per rianimare la prospettiva ribassista avanzata dal minimo più basso di 1.3269 creato il 27 marzo.

GBP / USD, cosa accade oggi

 

Ci si aspetta dei tentativi rialzisti occasionali di Cable nella regione 1.3160 (SMA di 20 giorni), ha osservato Karen Jones, responsabile dell’analisi tecnica della FICC su Commerzbank.

“La coppia GBP / USD è rimbalzata aggressivamente dai 200 giorni ma a 1.2976. Ciò ha neutralizzato la nostra visione immediata. Mentre noi permetteremmo un rimbalzo dai 200 giorni ma, si dovrebbe notare che i rischi al ribasso stanno crescendo e che i raduni intraday potrebbero lottare per i raduni verso i 20.316 giorni ma”.

Sotto il 200 giorno ma si trova il 1.2929 55 settimane ma e il doppio ritracciamento di Fibo a 1.2900 / 1.2895, questo è un supporto piuttosto solido che dovrebbe tenere il lato negativo. Questo protegge il recente minimo a 1.2772 “.

“Il mercato ha recentemente raggiunto 1.3382 prima di fallire. Se la settimana 55 si tiene, il nostro obiettivo generale rimane il 1.3552 200 settimane ma”.

Migliori piattaforme per investire sul cambio Sterlina – Dollaro

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionSegnali, CFDRendimenti elevatiISCRIVITI >>
plus500Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI >>
eToro social tradingSocial tradingCopiare dai traderISCRIVITI >>
Markets.comPiattaforma regolataDemo gratuitaISCRIVITI >>
IQ OptionCFD su tanti assetDeposito minimoISCRIVITI >>
Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di comefaretradingonline.com, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di comefaretradingonline.com non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene comefaretradingonline.com e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da comefaretradingonline.com che rimane un sito a carattere puramente informativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *